.... corro perche' sto scappando; ma non ditelo in giro...

venerdì 6 maggio 2011

GIRO ALLA ROCCA DEL CASTELLO - GOZZANO

MICA PIZZA E FICHI.... [Skalovics]
   

Ore 17.30 circa , suona il cell. E' lo Scala . Uela Mister, volevo informarti che stasera sono a Gozzano al giro della rocca del castello, ci sei ?Cavolo, ci stavo pensando.. ero a dir la verita' un po' combattuto.. stesso giorno ,stesso paese ,2 gare diverse.. w l'abbondanza.. ! Poi che fare ? Sento il capo e spiego.. Ok via libera..
Ore 19 salto in macchina, da Omegna a Gozzano ci sono solo 15 minuti.. mi balenano strane idee , faccio la corsa del Lyons alle 20 poi il giro del castello alle 21 ? noooo , e' follia ( vero Marco ?? ) :-))) ecco faccio la non competitiva di 4,8 km. Boh , arriviamo la e vediamo.

Eccomi a Gozzano , parcheggio in centro, trovo mister Scala alle iscrizioni  , io ancora penso a cosa fare e non mi iscrivo.. Incontro anche numerosi amici con i quali scambiare 2 chiacchere, Claudio autore di un ottimo sesto posto a Casale Corte Cerro Lunedi' , Michela ecc.. Il tempo intanto passa , sono ancora stanco , o penso di esserlo, da lunedi' ,pero' non voglio togliermi dalla lotta... 2 secondi , vado da Davide Dacco' e mi iscrivo alla competitiva , pettorale 382.
Mi vado a cambiare e seguo, dopo il minigiro, la non competitiva dove Pagani vince in rimonta all'ultimo giro. Alle 21 tocca a noi, dopo un blando riscaldamento, mi porto in fondo al centinaio partente ricco di nomi importanti.. Mi accodo con Scala (2'53" a Boston pochi giorni indietro..) che fara ' una gara tranquilla ,passeggiando per le viette con Loredana e altro socio in preparazione per la Monza Resegone.


Il via e' subito forte per tutti, infatti sfrecciano da ogni parte i podisti , incitati dal pubblico ai lati. I giri da percorrere sono 4 e tutti prevedono la secca salita alla rocca del castello e successiva discesa passando nelle strette viuzze del centro.

Il giro e ' cosi formato; dal via si scende leggermente e si affronta una curva a destra di 90 gradi, leggerissima salita e nuova curva a destra, sempre a salire leggermente c'e un lungo rettilineo su ciotoli, poi chicane sinistra destra sino all'inizio della salita del castello. qua curva a sinistra per 2 poi si entra dalla portina del castello a destra e si sale secco , altra curva a sinistra 20 metri ancora a sinistra , scalinata quasi subito e prato si e' in cima dopo 450 metri circa, metri  intensi ;  si gira intorno alla chiesa e si parte in discesa curva a destra su ghiaia , a sinistra si riprendono i ciotoli poi giu a picco destra  e in fondo a sinistra  curva dove ti sembra mancar la terra sotto i piedi.. Si percorre un rettilineo in leggera salita e dopo una curva secca a destra la strada riporta al traguardo.


(altimetria)

Io il primo giro lo passo a inseguire un gruppetto che si e' formato davanti a me, inevitabilmente chi era partito a tutta e' presto ridimensionato dal circuito stesso, la salita presa forte spezza le gambe, seguo coperto cercando di capire quali sono i miei limiti serali. Forse non e' corretto comparare il circuito in km  , i mille valgono se sono tutti in piano mentre forse come fa sdam e' meglio visualizzare i giri (4) per rendersi conto delle velocita' .


Cmq al primo mille compreso di salita passo in 3'54".. Poi da qui in discesa sempre dietro frotte scatenate, ripasso al traguardo per il primo giro che il chip mi da a 6'24" (1,66 km) , inseguo un gruppetto davanti incitato da Salvatore che ha corso in precedenza. Non faccio fatica e mi accodo pian piano al gruppetto stesso che intanto perde chi era gia a tutta..(km2 3'44");  seconda salita passi corti e veloci, Antonio scatta foto a raffica, in cima dopo la scalinata , e' sempre duro lo scollinamento pero' si puo 'recuperare in discesa , come dice Diegone, e che ogni volta che affronto una discesa mi salta in mente : " non spingere, vai giu e recupera"..!

(la scalinata in cima al castello)

Ogni tanto sul percorso spunta Oliver che mi incita.. o meglio ,mi cazzia ... :-))...
Alla discesa seguente mi avvicino ancora al gruppo sfilacciato , il terzo km comprensivo di salitona e' a 3'58"... curva a destra e secondo passaggio , sempre con Salvatore che mi grida che sto andando bene e che recupero.. giro 2 in 6' 32" . A questo punto mi riporto sotto a Marco e ad Ale che viaggiano appaiati , [km 4 in 3'48"] ; terza salita , siamo insieme e arriviamo su bene, per poi rigettarci nelle suggestive vie del centro illuminate  . Appena dopo il traguardo del terzo giro (6'33"), suona la campanella e scatta il km 5 in4'04". Adesso e' ora di limare , passiamo un concorrente del palzola un po' stanco, e ci portiamo verso l'ultima salita, Marco allunga e mette Ale un po' in difficolta', io mi accodo e salgo con lui al castello , iniziamo poi la discesa e scatta il sesto. 4'04"  giu a picco, Marco aumenta di parecchio il ritmo ma io sono attaccato e non faccio eccessiva fatica , curva a destra lo affianco , mi dice "bravissimo.." .. siamo a velocita' ottime.. lungo il rettilineo aumenta ma io stacco secco la volata e vado. Io non credo di sentire fatica quando stacco.. e' una liberazione, non so spiegare , forse Lucky mi capisce .. la volata e ' come l'estraniarsi dalla fatica , i piedi non toccano quasi per terra.. arrivo e chiudo il quarto giro in 6'21" il migliore e fermo il crono a 22:52 ufficiale 22:48 real time. 6,51km da garmin e 6,68km da sporttracks media astronomica in un percorso con quella salita di 3'52" da sporttracks......!! Ma ieri sera, orologi a parte, avevo percepito che ce n'era ed e' questo quello che conta..
(io, Macellaro e Munerato )

27 esimo classificato e terzo MM40 con premio (vino doc, gorgonzola , tagliatelle e gnocchi freschi ecc) ..
E meno male che non volevo correrla ;-)


Ottima l'organizzazione del circuito running , ottimo il ristoro , grande speaker Pizzi, ecc.


qua trovate le classifiche sdam:
 
TUTTE LE FOTO
***
Pensateci per la prossima edizione ;-)
ciao
PIMPE

31 commenti:

Kikko ha detto...

Ti ho già detto per telefono ieri ma te lo ridico: GRANDE:)

nicolap ha detto...

numero 1

con qualche appunto da rompicazzi.

"la non competitiva dove Pagani vince in rimonta all'ultimo giro." mah, si vincono anche le non comp quando c'è una competitiva 1 ora dopo?

L'altimetria del tappone del giro d'Italia :-)))

Pimpe ha detto...

@kikko: grazie caro, tu che l'hai corsa sai com'e' ..!

@nicolap: ahahahah ! l'altimetria ? ho litigato due ore col garmin e due mail con furio per capire come impostarla.... :-)))

theyogi ha detto...

vedi che ho ragione? ogni lasciata è persa! :) belle cose che organizzate, lassù.....

ps. ma sta verifica c'era già? boh...

daniele , lo sport per me ha detto...

grande ! hai fatto una bella gara poi mi sembra che era abbastanza mossa .

Hal78 ha detto...

Pimpe in super spolvero. Bravissimo. Percorso interessante. correrlo deve esser stato un piacere (se ne hai s'intende).

Pimpe ha detto...

@theyogi: belle davvero .. che verifica?

@daniele: si, ma se non la corri non capisci dal grafico la difficolta'... ;-)

@hal78: a me questo tipo di gare piacciono particolarmente... molto bello. a ricordarla sembra un sogno....!

teo ha detto...

Ormai sei nei top runner...e ci consideri sempre meno inventandoti cresime per non sederti al tavolo con gente da 5'/km:-)
GRANDE MAESTRO...CIAOOO

Pimpe ha detto...

@TEO: ma va la patakkone te e la processionaria..... quando c'e' da sgasare si sgasa... e sti cazzi!!! domenica cresima!! mi spiace perche ' Santa Cristina mi piace.. e la vostra compagnia di piu'....! ;-)

franchino ha detto...

Garone!
Le serali estive sono un ottimo modo per divertirsi, gareggiare e allo stesso allenarsi. Bravo ragazzo!

domenico abbondanza ha detto...

complimenti a te!!! ottimo risultato, GRANDE!!

Pimpe ha detto...

@franchino: grazie zio frank ;-) ti avrei visto bene in quella corrida.... ;-) sembrava Pamplona...!

Oliver ha detto...

Ebbravo Pimpe, bella gara, anche se al primo giro dormivi. mica ti cazzio aggratis! Ma è stata una saggia decisione, il percorso nella seconda metà ha fatto parecchie vittime

Lucky73 ha detto...

inizi sornione finisci pistard, arma letale! a' sacchettarooooo :-))

Andò ha detto...

...e volevi fare la tapasciata!!!

Pimpe ha detto...

@oliver: l'anzianita' porta in se la saggezza.. :-)) partire a tutta era un suicidio.. io prima della gara son andato a fare la salita e la discesa al castello e avevo deciso per una partenza prudente.. poi come hai visto il giro piu' veloce e' stato l'ultimo anche se tutti poi sono stati piu' o meno costanti ;-))

Pimpe ha detto...

@lucky73: pensa tre gare e tre volate finali.. ma questa e' stata tutta una gran gara ;-))

@ando': si , a ripensarci ho fatto la scelta giusta.. meglio la competitiva per spremerti e tirare fuori il meglio... ;-) grazie per le stupende foto !!!!

Anonimo ha detto...

L'avevo fatto anche io un pensierino, ma essendo di mercoledì mi risultava impossibile venire. Peccato perchè sono garette che piacciono molto anche a me!
Adesso vedo di preparare la lettera minatoria e tu sai a chi................:)))))))
Moretz

Pimpe ha detto...

@moretz: anche il cunaz sta scrivendo...

Furio ha detto...

Bella gara bravo!

Karim ha detto...

Però, questa sensazione dello sprint finale devo ancora sperimentarla! Bella gara, bel racconto!

theyogi ha detto...

impostazione>commenti>mostra verifica...>no(!)
;D

Pimpe ha detto...

@furio: grazie caro ;-)

@karim:eh, lo sprint finale e' la ciliegina.. la gara e' andata benone , forse un po' troppo prudente all'inizio ma poi ..... ;-)

@yo: ho tolto ! si vede che quando ho cambiato schema dei commenti e' entrata la verifica.. ;-)

Luca "Ginko" ha detto...

Quando la classe non è acqua. Ma dopo ogni salita c'era la classifica a punti con la maglia del gran premio della montagna?
Certo che il gorngonzola nel premio in natura ha un suo perchè e te lo dice uno il cui gruppo si chiama G.P. Gorgonzola :-)

Pimpe ha detto...

@luca: guarda ,la salita l'ho corsa 4 volte in gara e una prima in ricognizione.. devo dire che pero' l'ho affrontata al meglio senza mai arrivare finito in cima.. era corta 400 metri ma secca.. se sbagliavi ad aggredirla all'inizio poi pagavi... ;-) cmq non mi lamento la bottiglia di vino e' ottima , dolcetto delle langhe ~12 euro ( vista uguale in trattoria a verbania il giorno dopo..) e il gorgonzola un dop della palzola, gnocchi e tagliatelle fontaneto.. meglio di cosi'.. spero di vincerne una forma mercoledi a maggiate , c'e' il gran prix del gorgonzola.... :-))))

Diego ha detto...

Ciao Giuseppe, bravissimo! A presto

Pimpe ha detto...

@diego: quando rientri ? ciao.

mjaVale ha detto...

Gran sorriso per meritatissima soddisfazione: corri veloce per lasciar agli altri la tua ftica! evvaiiii Super Pimpe premiato!!!!!

Pimpe ha detto...

@mjavale: sono ancora le cose che non riesco a spiegarmi della corsa.. ero stanco , ma affrontando la gara come l'ho affrontata alla fine avevo benzina ancora per un altro giro a palla... bene cosi '.. si vede anche dalle foto che non ero stravolto.. ;-))

Pimpe ha detto...

@mjavale: ti avevo risposto ma il down di Blogger ha cancellato tutto... anche i post di ieri (di tutti) ...
grazie! e' andato tutto bene quella sera ;-) ciao

Pimpe ha detto...

@domenico abbondanza: grazie! e scusa ma mi ero perso il tuo commento ;-)