.... corro perche' sto scappando; ma non ditelo in giro...

giovedì 14 agosto 2014

Gravellona .Corsa della madonna dell'occhio.


13 agosto 2014

Torno dopo un paio di edizioni saltate a correre la gara del vco in corsa a gravellona, alla chiesetta della madonna dell'occhio. 244 i partecipanti a questa gara di 3 giri uguali ( nel 2011 2 e 1/2 ) che ci portano a correre nelle viette e in parte  nel percorso sterrato a fianco delle case.

Decido col boss di provare le gambe , stanche dai carichi di queste settimane dove 3 sedute pesantine in pista lasciano inesorabilmente il segno.

Ok , riscaldamento con Luca Mazza e poi  ancora qualcosa con Elvis , due allunghi e via, e' ora.

Partenza alle 20 e qualcosa dopo l'arrivo del minigiro. Subito veloci a infilare le stradine e a sgranarsi poi in fila indiana nel tratto misto sterrato erba fango.. 3'32" primo mille.. poi dopo 500 metri si ritorna su asfalto e i 2 km passano a 3'38".. passaggio sul traguardo per il primo giro 2,33 km , km 3 in 3'39" siamo nella parte in erba , proseguo dopo aver agganciato Francesca che conduce la gara femminile e Mattia. Resto con loro passiamo a 3'49" questo km un po' piu ' lento perche' in gran parte ricalca il pezzo piu' difficoltoso dove in alcuni punti ci si ferma quasi per rilanciare l'andatura. Anche il km 5 e' a 3'47" qua c'era un po' di stanchezza.. Ultimo giro gia iniziato e si allunga nuovamente con Francesca che tira il sesto che, malgrado sia anch'esso nella parte piu' tosta, si chiude a 3'42" e il settimo a finire la gara addirittura in 3'37".



14 esimo dietro a loro due in 25'51" media 3'41" i 7,02 km di un percorso tosto anche se quasi pianeggiante.

l'arrivo by Dina Mauro


FOTO BY VANNI BESUTTI (facebook)

cronaca e classifica by Vanni Besutti

Viene dal paese di Papa Francesco il vincitore della corsa della Madonna dell'Occhio di Gravellona Toce. Si chiama Gabriel Bonari ed è un triatleta della società gravellonese Los Tigres. L'argentino è stato al comando fin dal primo dei tre giri previsti e al termine dei 6,900 km totali ha fermato il cronometro su 23'33".Per il secondo posto l'ha spuntata Rocco Macellaro (23'58") che nell'ultimo giro ha avuto la meglio sul giovanissimo Mattia Ferrari (24'13").Fra le runners in gonnella netta l'affermazione di Francesca Durante (25'48),quindi piazza d'onore per Michela Piana (26'57") e al terzo posto la giovane promettente Chiara Schiavon (28'21").Record di partecipanti con 244 podisti al nastro di partenza.

il percorso
ciao
Pimpe

2 commenti:

nino ha detto...

in forimssima

Pimpe ha detto...

@nino: abbastanza.. ma si puo' fare meglio ;-)