.... corro perche' sto scappando; ma non ditelo in giro...

lunedì 22 settembre 2008

CROSS DI PETTENASCO

Un successo per l'organizzazione Pizzi & c. con la Cover protagonista di una bella giornata sportiva.Presenti alla manifestazione Moreno Morello , inviato di striscia e Gennaro (Genny) Di Napoli.
Il duatlhon sprint e' stato vinto da Luciani Stefano che difendera' i colori nazionali al mondiale di Rimini sabato prossimo.
Il cross e' stato vinto dal fortissimo MATVIYCHUCK VASYL della Cover 21'38" ,reduce da Pechino, secondo TOCCO LUCA 21'47"cover ,terzo JHON KAMINDO cover 21'59 su una distanza di 7,5 km circa.

io sono arrivato 50 esimo in 27'43" senza andare al max.. (p.s. la classifica porta 28'13" ma e' il tempo di quello dietro.. han ciccato ... avevo dei dubbi ma essendo arrivato con la Fede Cerutti sia il suo tempo che il mio orologio mi hanno confermato i 27'43" ) .

questa settimana scarico per la mezza di domenica a Gravellona....


(Moreno Morello , Il Pimpe e Gennaro Di Napoli.)

aggiungo il commento di Ivo Casorati

21 settembre 2008 - 33° Cross d’Autunno Il Piccolo Principe…di Pettenasco
Vasyl Matviychuck vince il 33° Cross d’Autunno; Peretti prima tra le donne
Era il favorito: non ha deluso le attese. Il Piccolo Principe Vasyl Matviychuck ha vinto meritatamente la 33° edizione del Cross d’Autunno, imponendosi al termine di una gara condotta quasi tutta in testa: solo all’inizio del nuovo percorso che comprendeva l’intero, magnifico lungolago di Pettenasco, c’è stata bagarre nelle prime posizioni, con gli atleti del Running Team CO-VER MAPEI, giunti in gran numero, a dettare il ritmo. Poi, circa a metà gara, Vasyl, reduce dalla maratona olimpica di Pechino dove si è classificato 27°, ha salutato la compagnia concludendo la propria prova in 21’38”.
Dietro di lui si segnalava uno splendido Luca Tocco, capace di sopravanzare tutti gli altri avversari e di classificarsi al secondo posto in 21’47”. Buon 5° posto per l’atleta di casa Mauro Bernardini, che ha concluso davanti all’altro ossolano Alessandro Turroni.
In campo femminile vittoria, come da pronostico, per Melissa Peretti (Running Team CO-VER MAPEI): la piemontese ha ben presto espresso un ritmo insostenibile per le avversarie, chiudendo in 24’21”, davanti alla giovanissima Valeria Roffino (Runner Team 99 Volpiano), che ha chiuso in 25’06”, e a Valentina Tagliabue (SG Comense), terza in 26’21”.
Buona la partecipazione dei podisti, con 107 partenti, e grande successo di pubblico che ha potuto assistere a un bel pomeriggio di sport e spettacolo grazie alla presenza di un simpaticissimo Moreno Morello, l’inviato di Striscia la notizia che, insieme a Genny Di Napoli e ai due speaker ufficiali Alberto e Gian Paolo Pizzi, ha intrattenuto e divertito gli spettatori, tra i quali era presente anche il commentatore RAI Franco Bragagna.
Grande successo di partecipazione anche per il duathlon, con circa 60 atleti e vittoria in campo maschile per Stefano Luciani e in campo femminile per Dina Braguti.
In totale quindi ieri circa 200 atleti (compresi i partecipanti delle gare giovanili) si sono dati battaglia sulle rive del Lago d’Orta, a riprova della vitalità di questa manifestazione giunta ormai alla 33° edizione, e che sin da ora annuncia ulteriori grandi novità per il prossimo anno. Ricordiamo che il Cross d’Autunno era valido per il Trofeo delle Due Regioni ed stato è organizzato da Atletica Omegna e Cusio e Running Team CO-VER MAPEI, con la preziosa collaborazione del Comune di Pettenasco, e per le gare di Duathlon, dell’ASD Los Tigres.

(la partenza)

Arrivederci nel 2009!
Ivo Casorati

6 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Ovviamente Gennaro l'hai staccato ?

albertozan ha detto...

...non l'ha neanche visto...povero Gennaro..;-)

Furio ha detto...

Ciao faticatore, ci vediamo Domenica :-)

Pimpe ha detto...

@Giancarlo:Gennaro non ha corso... per fortuna.. sua.. :-)
@albertozan: non voleva arrivare dietro :-----)
@Furio: ciao .. a domenica..! son pure reperibile e mi sostituiscono per tutta la mattina....

Graziano ha detto...

Ciao Grande! Sono contento di questo scambio di link. Bel blog complimenti. Non vedo l'ora che ti venga la voglia di provare una 42....a presto
Graziano

Pimpe ha detto...

Ciao Graziano... Voglia di una 42 km ? per ora non ci penso.. preferisco andare piu' forte sul breve 5 k 10k max poi vedremo... quando l'eta' avanzera' ulteriormente ..! :-)
ciao