.... corro perche' sto scappando; ma non ditelo in giro...

lunedì 23 febbraio 2009

VA DOVE TI PORTA IL CUORE...


Ce l'ho qua in testa che mi ronza da tempo... forse commentando qualche post vostro qualcuno l'ha capito.. ma non sono soddisfatto di come girano le cose ,sportivamente parlando..
Non mi diverto , mi sto allenando e faccio i lunghi per avere tenuta... ma non mi diverto..
quando corro ,come stasera , nella mezz'ora resasi disponibile tra il fine lavoro e l'appuntamento con l'elettricista un misero medio faccio fatica a tenere i 4 e 20 sui 6 km corsi..
quando gareggio non e' cosi' , quando sono in gara tutto e' piu' semplice , sento la gente , sento il ritmo , 400 500 1000 cuori che battono intorno , il ritmo nascosto e tu che viaggi ..
andare a 4' , tranquillamente , salire scendere .. fango , colline ,acqua.. tutto semplice...

adesso ultime due settimane di una mezza che sara' solo un lungo probabilmente per la stramilano che l'intelligente Furio aveva gia individuato come mio possibile obiettivo..
vediamo dopo la lago maggiore... non tanto per il tempo ma per il divertimento se ne avro' voglia.. correre mi deve dare voglia , mi deve gasare , mi deve portare adrenalina ..
non vorrei far pensare che sono uno che si sottrae all'allenamento che e' la base , pero' io sono uno emotivo, che sa tirare fuori l'energia che non c'e' dentro ,che mette qualcosa in piu' che non si sa da dove arriva .. che vola sull'entusiasmo come il giapponese che anni fa vinse la maratona ....
questo sono..

e quello che voglio raccogliere e' adrenalina ...

good night , runners

27 commenti:

Furio ha detto...

Quello che facciamo ci deve divertire; viene prima di tutto.
Corri con il cuore (e dai tempo alle gambe) ;-)
Notte Pimpe caro

GIAN CARLO ha detto...

Ovvio, ci deve essere il piacere.
E' possibile che tra qualche anno lo avrai solo correndo lentamente...ora è così e allora quello devi cercare.

Fatdaddy ha detto...

L'allenamento spesso è il mezzo per un fine più stimolante (la gara) e come tale è un equilibrio più delicato, instabile...talvolta arriva la stanchezza nelle gambe, talvolta è più nella testa...

Lucky73 ha detto...

Forse è per quello che io faccio una marea di gare?

:-)

Karim ha detto...

Credo che succeda a tutti noi, prima o poi, di non divertirci più correndo. Quando mi succede, mi fermo, affanculo la corsa e tutto quello che c'è intorno. Dopo tre giorni, comincio a sentire un formicolío alle gambe, sento che se non esco a correre impazzisco, mi sale la voglia e corro con più piacere di prima.

Mathias ha detto...

sottoscrivo quello che dice karim.. io non riesco a correre più di due/tre giorni di fila.. mi viene noia e senso di obbligo. Il riposo è salvifico, lo stacco.. succede empre, dopo il giorno di pausa ho sempre la voglia che spacca di correre. Forse sei capitato in questa fase e ti sei allenato con la voglia di correre non al massimo, da qui il post (magari eri più stressato del solito per motivi extra corsa)

Igor ha detto...

Se io potessi, senza dover sacrificare nulla, correrei anche tre volte al giorno. Adoro correre, lo faccio con il cuore, mi diverte, mi fa sentire bene e mi da una carica ecceziuuuuuunale

innovatel ha detto...

Caro amico pimpe ... mi sono scordato di risponderti alla mail ... lo faccio appena ho tempo promesso ;)

Ad ogni modo capisco benissimo gli stimoli che vai cercando ... arriveranno e se dovrai attenderli ancora un pò ... oppure di più del previsto ... sappi che saranno ancora più belli quando li avrai :)

Kikko ha detto...

Ciao Pimpe,è ovvio che gareggiare è più divertente che allenarsi,poi ci sono delle volte che proprio non va e se come me ti alleni quasi sempre da solo diventa difficile divertirsi..allora la devi vedere sotto un altro punto di vista...cioè senza pensare a tempi e tabelle ma semplicemente come una corsetta per scaricare le tensioni della giornata...
Un altro consiglio è anche quello di iscriverti a più gare possibili senza ovviamente ingolfarti ma giusto per avere almeno 1 o 2 obiettivi al mese trea gare da 5 o 10 km e qualche mezza così sarà tutto più stimolante.
P.S. Al pranzo ci sarò con altre 4 persone,ciao grande organizzatore!

Diego ha detto...

E vai con l'adrenalina !!!

antherun ha detto...

stesse sensazioni qualche giorno fa Pimpe....meno male che durano poco :-))

Pimpe ha detto...

@furio: la voglia e l'energia me la danno le gare ! :-)

@giancarlo: perfetto! hai ragione al 101%..

@fatdaddy: hai ragione adesso si carica la testa.. ieri sera 10,5 km di medio finalmente e le gambe andavano..

Pimpe ha detto...

@lucky73: e fai bene.. adesso con la gamba 'oro sara una gara ogni domenica , si puo' usare per un medio o altro piu' veloce..

@karim: io mi diverto , soprattutto quando faccio gare! non mi stanco a correre in gara..!
mi stanco a fare i lunghi..!

Pimpe ha detto...

@mathias: io riesco a correre anche tutti i giorni.. il problema che mi servono mstimoli a breve e ritorni di endorfina..
sul fatto che la testa e' impegnata in altro hai perfettamente ragione...;-)

@igor: ottimo cosi' ...!

Pimpe ha detto...

@innovatel: speirmao arrivino per la stramilano..

@kikko:di solito mi sparavo tutte le gare gamba d'oro ,serali comprese , piu' tutte quelle dell'ex vco in corsa... nessuna mezza ...

adesso per prepararmi sui lunghi ho tagliato il 75% delle gare..
poi si perde l'agonismo.. parto in fondo al gruppo e gioco a recuperare ...
dopo la mezza del lago vedro' di riprendere a divertirmi ...

Pimpe ha detto...

@diego: ole' ! ;-)

@antherun: meglio cosi'...

menego ha detto...

pimpe, se vuoi trovare stimoli perche non pensi a prepararti per una maratona forse quella della grande mela.forse li ritrovi tutta la voglia.comunque non mollare mai.
(corri anche per me )

Pimpe ha detto...

la maratona della grande mela e' ancora troppo intossicata da chi va per moda e non per passione..
preferisco correre la mezza , li ti senti newyorkese ....

Anonimo ha detto...

pimpe, hai tutto il diritto ad annoiarti a fare lunghi e medi, ma allora perchè prepari mezzemaratone? datti al mezzofondo veloce! luciano er califfo.

Pimpe ha detto...

@califfo: non e' una noia caro luciano , e' piuttosto una constatazione del fatto che a preparare gare lunghe perdo in velocita' e stimoli..
poi che sono (ancora ) piu' portato x mezzofondo veloce mi rende felice... :-)
a correr dietro ad entrambi gli obiettivi finiro' per non prendere nulla..

Lucky73 ha detto...

Ciao, per il pranzo del lago maggiore noi siamo in 11 + 2 bambini (di 3 e 4 anni) ciao!

Anonimo ha detto...

pimpe, io sono come te, sono un "velocista" (ieri ho fatto un 16x300 a una velocità quasi 2'/km maggiore che la mia corsa lenta!), ne prendo atto e non preparo mezzemaratone. io ti avevo consigliato di fare lunghi e medi SOLO perchè tu ti eri posto l'obiettivo di migliorare nella mezza. per me tutte le specialità dell'atletica hanno la stessa dignità e non sarebbe male andare dove ci portano le gambe, più che il cuore o il cervello! luciano er califfo.

Pimpe ha detto...

@califfo: esatto.. piu' che il cuore o il cervello , le gambe..
anche se con una buona spinta di testa si ottengono grandi cose, pero' se non ci sono le gambe..
ciao ;-)

Pimpe ha detto...

@luciano: dimenticavo , lunghi e medi servono anche nei 5k ... ho capito benissimo cosa intendi , e sono d'accordo con te che come mi hai consigliato i lunghi e medi sono specifici per la mezza , ho parlato solo di una mia sensazione in questo periodo ;-)
mi ci vorrebbe una vacanziana rigenerante dalle tue parti..
;-)

nicolap ha detto...

L'unica soluzione per i lunghi è correrli in posti belli e magari anche nuovi, da esplorare mentre corri, mentre raggiungi la prossima curva e non sai cosa c'è; e i medi magari in compagnia.
Poi io sono un mezzo maratoneta passato ai 5000, quindi ti porterei sulla (via dalla) cattiva strada.

Pimpe ha detto...

@nicolap: 5000 ? parliamone..!
ciao nic.

Micio1970 ha detto...

La stramilano è un ottimo obiettivo: una mezza veloce dove testerai le tue possibilità attuali sulla mezza!