.... corro perche' sto scappando; ma non ditelo in giro...

lunedì 23 settembre 2013

MAGGIATE - GAMBA D'ORO


Domenica 15/09/2013

Tappa sulle colline di Maggiate che richiama ben 522 podisti pronti ad affrontare il percorso bello ma non facile .

Tempo incerto che pero' ci risparmia l'abbondante acqua che ha invece reso la vita  difficile alla 5 comuni concomitante. Pronti tutti per le 9 .


Partenza su asfalto davanti al baretto e via sulla strada verso il bivio per Arona che abbandoniamo dopo 400 metri salendo nel bosco ; malgrado la salita il primo km e' a 4'25" ; sempre nel bosco e sempre in salita sino al km 2 ( 4'29") dove  al mo passo, non certo forte come chi mi precede,  arrivo a scollinare.
Dopo 2,300 km  parto in discesa  ,km3 in 4'19" . Tengo sempre la posizione in gruppetto, alterniamo tratti su asfalto a strade sterrate , sentieri ecc. Dal terzo al quarto si sale nuovamente ( 4'27") poi un leggero falsopiano di quasi 700 metri per poi iniziare una discesa molto bella e corribile dentro il bosco verso l'autostrada ( km 5 in 3'59" ) .


Qua provo ad accellerare, allungando e passando chi mi precede nel gruppetto. Torno sotto e supero un ragazzo della podistica Arona (Alessio) che mi dara' una bella mano in seguito..
3'59" anche il km 6 che scatta proprio quando abbandoniamo il fianco dell'autostrada , andando a prendere una strada sterrata e larga. Saliamo leggermente passando un'altro cascinale km 7 in 4'19". Si forma un gruppetto di 3/4 persone me compreso. Viaggiamo verso Gattico dove entriamo al km 8 in 4'09" . salitone su asfalto nella parte della circonvallazione del paese , prendiamo la stradina a destra che sale anch'essa. Km 9 in 4'24". Bisogna racimolare le energie per finire bene e qualcosa mi son tenuto in serbo. Ultimo strappo verso il km 10 in 4'17", aumentando. Qua rimaniamo in 3 io mi metto davanti e provo a fare il mio passo calcolando che poi non dovrebbe mancare tanto. Sbuco sul rettilineo che da gattico va a maggiate andando a prendere un concorrente in difficolta' , mi trascino il duo con Alessio che mi anticipa il fatto di non voler tirare la discesa per problemi ad un piede. Io invece prima passo all' 11 km in 3'55" , poi mi trascino l'altro giu  su sterrato e poi su asfalto andando a chiudere a Maggiate  a 3'35" di media, 19 esimo.
49'43" il finale che per i 11,810 km da un buon 4'12"/km di media totale.

Vince Luciani, su Guglielmetti Claudio, terzo Carlini,quarto Livio Saltarelli e quinto Paolo Giromini.
femminile:  Montonati , Picozzi, Doyle, Diaferia, Campolo.

l'articolo di Sandro Botelli.

ciao
Pimpe

2 commenti:

Fausto di Bio Correndo ha detto...

La prossima? La mezza di Gravellona? A quanto pensi di correrla?

Pimpe ha detto...

@fausto: se rientra sto problemino a flessoree per domenica, penso di stare sull'ora e 30 minuto piu' o meno.. (non l'ho preparata...)