.... corro perche' sto scappando; ma non ditelo in giro...

sabato 23 luglio 2011

Mergozzo - 20 luglio 2011- giro del lago

 (Alienz e Pimpe )

Appuntamento 2011 al giro del lago di Mergozzo, competizione del calendario vco in festa , molto sentita e partecipata. Ben 593 i partenti, che hanno approfittato della bella giornata di sole.
Ci troviamo alle 19 in piazza a Mergozzo dove dopo aver effettuato l'iscrizione io e Alessio , Alberto la Patty, Barbarella (in borghese) e molti altri amici tra cui Skalovics che ha pure visionato il percorso per il triathlon olimpico di settembre ...

( io, alberto e alessio - foto Vanni Besutti)

 Breve riscaldamento e siamo nel gruppone. Si parte subito bene, io prudente, in quanto le placche in gola mi minano un po' ( mi sa che devo arrendermi all'antibiotico..) . Siamo su asfalto e usciamo da Mergozzo direzione Fondotoce, si viaggia bene , passo e saluto un po' di persone, il primo mille e' sempre cosi' :-) (3'36") , si va a zig zag, sento subito pero' che sto bene e provo a tenere quell'andatura che sui 5000 e' subito calata. Km2 in 3'38". Passo un po' di podisti , provo anche ad allungare con brevi scatti per andare al limite.. tutto ok! (boh) :-)).
Appena prima del km 3 abbandoniamo la strada asfaltata e ci portiamo all'ingresso del campeggio (km3 in 3'42") , per iniziare la torcida turistica, un po' fredda quest'anno..sara' per le restrizioni sull'uso di alcool ? :-))
Cmq nel campeggio facciamo quasi un km per poi uscire in riva al lago che grazie alle pioggie si era alzato e di parecchio.. I primi problemi li hanno dati due presunti rigagnoli , in uno entrando con la mia A2 mizuno aero ,il livello era al ginocchio e appena piu' a destra , di circa un metro .. chiedere a chi ci e' finito dentro.. dopo questo pezzo da sopravvivenza nel bosco si sbuca nella spiaggia della Rustica che.. non c'era' piu' o meglio era tutta acqua del lago tracimato. Davanti a me scene fantozziane con due che finiscono in un metro e mezzo d'acqua...io in odore di santita' invece , notando dell'erba sotto dieci cm al livello , passo tutto a sinistra in un percorso a mezza luna , saltando il rio delle amazzoni e arrivando si con le scarpe inzuppate , ma senza prove di nuoto... :-)) abbiamo intanto passato il km 4 (4'03") proprio appena prima della prova di nuoto e ritorniamo su asfalto , passata la ferrovia inizia la salita al montorfano, pendenza iniziale superiore al 20%.. Sono circa 800 metri ma ragazzi.... oh... siam mica qui a pulire il culo agli scoiattoli ..! percio' testa bassa e prendo il passo , ma dei baldi giovinastri montanari prendono subito il sopravvento.. (km5 in 5'17")
Saliamo e saliamo, sembra interminabile, quando vedo la Madonnina del sentiero azzurro,scatto e arrivo a scollinare..
Parte la mulattiera , bagnata, con quei bei sassi tondi verdi , che sembran aver scritto "Scivoloso" gia di loro.. Difatti 200 metri dopo il Vanni era gia in azione soccorrendo uno dei primi, a terra, con un problema alla caviglia.. Con le A2 li sopra non era una genialata tentare una rapida discesa percio' scendo prudente, (km 6 4'44") . Dopo il sesto sempre sulla mulattiera si risale per 700 metri , viaggio con altri 3 ed insieme ad uno che aveva corso con me i 5000 .. gia in riva al lago non mi faceva passare qua men che meno..  Ma  adesso la studio.. Appena prima delle case(km 7 4'22")  si accellera la discesa diventa corribile e allora gas gas.. sono dietro ai 3 , ma prima di una curva allargo , i 3 entrano stretti ed escono allargando.. io entro stretto e allungo , via , in salita in sprint , poi spiana ma oramai son passato..mi segue uno solo , ma nelle strette viette di Mergozzo son davanti e poi non ce l'ho proprio a culo dopo l'accellerata..



 (foto Michela )
 Allungo ancora oramai in vista del traguardo ,  dove passo facendo l'aeroplanino in 31'44" i 7,69 km media 4'07" (ultimi 700 in 3'19") , 34 esimo assoluto.(peccato perche una decina di concorrenti erano proprio a tiro)... Bella prova cmq! Ottimo Alessio 25 esimo , Gabriele Beltrami 19esimo.
Dal blog del Teo la classifica


Considerazioni finali : buona velocita' in piano su asfalto e tenuta alla velocita' , salita in difesa ma ok. Pezzo in discesa corso in maniera prudente che non guasta mai.
Ottima la gara e l'organizzazione . un grazie ai volontari sul percorso. ;-)
Mettetevela in calendario ;-)
ciao
PIMPE

9 commenti:

daniele ,run for fun ha detto...

bel racconto pimpe ! hai fatto un ottima prova !

franchino ha detto...

Più che una gara un evento! Fango, guadi, salite (simpatico il muro in altimetria!), staccate all'ultimo centimetro come in F1... ;-)
Un'eccellente parteciapzione e una tua ottima gara, ricordamela l'anno prossimo, non si sa mai...

Patty ha detto...

non mi sono mai divertita tanto ahahah, grande Furetto P. ;-D

theyogi ha detto...

oh, stai 'na favola... pure in verde! B)

Pimpe ha detto...

@daniele: ciao ;-) si e' andata , specialmente in piano dove mi interessava di piu' ho avuto ottime sensazioni ;-)

@franchino: eh si frank , questa la devi fare.. e' troppo bella...!

Pimpe ha detto...

@patty: ho notato !! :-)))

@yo: ahah , pure in verde ,ma lago a parte, qua il Trota non c'entra :-))))))

alienz :-))) ha detto...

il verde alieno porta bene!:-))))
grande pimpe!

fathersnake ha detto...

Fatta l'anno scorso, ricordo ancora la temibile salita dopo il campeggio!
Mi pare che quest'anno il percorso fosse più lungo.

Pimpe ha detto...

@alienz: esatto!!!!!!!

@father: quest'anno prima della temibile salita il pezzo a nuoto.. indimenticabile :-)))))
sulla lunghezza mi sembra 150 metri in piu'..