.... corro perche' sto scappando; ma non ditelo in giro...

domenica 16 novembre 2008

IL LUNGO si vede dal mattino..

questa mattina sveglia alle 8:30 e come sempre , senza colazione partenza in riva al lago per un lungo di 50' circa..
Molto freddo malgrado la giornata serena qua da me il sole sorge , tardi grazie al mottarone , montagna che fa da muro all'alba di Omegna..


Parto dalla ditta di mio suocero con l'ipod che uso quando non ci sono con la testa e penso di fare fatica a svolgere una seduta.. in mano il telefonino che sinceramente non mi da fastidio essendo molto leggero.. quest'ultimo lo porto perche' ,come dicevo un post fa, ho caricato nokia sport tracker che funziona come un garmin, solo che dopo la partenza avendolo programmato male (filtro sat alto) non ho agganciato nessun satellite quindi niente dati gps...

poi se vogliamo aggiungerci altro, i guanti non li ho portati le mani mi son diventate due pezzi di ghiaccio ; per fortuna la cuffia c'era (non sono una persona freddolosa..) ed ero anche in calzoni corti..

niente male pero' , le gambe girano... non tiro , il Califfo mi ha scritto:" il lento ma lento veramente senno' arrivi stanco alle sedute di qualita'.." non so a quanto sto andando , penso a 4 e 30 come programmato... i dati non ci sono pero' , seguendo lo stesso tracciato del medio di lunedi' mi ricordo piu' o meno i km... viaggio qualcosina meno , poi arrivo al giro di boa continuo per altri 8 minuti , meno di due km poi rientro ; intanto il sole fa capolino dall'alto del muro naturale che e' la montagna a est.. mi scalda le braccia che mi facevano male dal freddo.. passavo il telefono legato alla mano dalla sinistra alla destra, le gambe girano bene , sembra vadano da sole ,sento la suola che spinge sull'asfalto e rientro verso il lago ; passando dalla piazza che inizia ad animarsi volto sul lungo lago , il sole riflette i suoi raggi nell'acqua , l'erba fuma lasciando il freddo della notte e io passo .

A fianco di me una canoa che mi segue per 500 metri o piu' , troppo bella ... rallento ,apro l'obbiettivo e una foto scatta.. poi riprendo e rientro alla ditta.. 49'15" circa 11,3 km media 4'21" ..alla faccia del lento.. senza nessun problema di battiti vari... non avevo il cardio ,ma niente fatica :-) .

domani si va a Gozzano... garettina ammazza-inverno di 6km.. usata come corto veloce..

ciao
Pimpe

4 commenti:

Furio ha detto...

Bravo Pimpe bell'allenamento ed in bocca al lupo per Gozzano!

Ps però tecnicamente il lungo va dall'ora e trenta in su...ti concedo l'ora e 15' ;-)
Ciao!!

Danirunner ha detto...

Bell'allenamento in un bel contesto e in una bella atmosfera pre-invernale, io mi coprirei un po di più, essenziali i guanti!

GIAN CARLO ha detto...

In effetti considerando il PB della mezza(ridicolo per cio' che vali) hai fatto un allenamento paradossalmente + vicino a un corto veloce che a un lungo lento.
Qui ancora è caldo !!!

Pimpe ha detto...

@furio: si, ma per voi che fate le maratone.. io sono un povero albanesizzato che vuole far bene al max i 10k .. :-))
cmq sull'ora e 15 possiamo trattare.. :-)
ciao

@danirunner: hai ragione , li ho dimenticati a casa.. la prox sicuro..

@giancarlo: non ti dico che fortuna che hai, qua siamo quasi alle gelate notturne...