.... corro perche' sto scappando; ma non ditelo in giro...

mercoledì 20 novembre 2013

Gozzano. Ammazzainverno


Domenica 17 novembre 2013

Appuntamento per il circuito ammazzainverno a Gozzano.
Una giornata soleggiata e non troppo fredda ha caratterizzato la tappa che ha visto la partecipazione di 407 podisti.
Giungo a Gozzano con Ale Lacqua che passa a recuperarmi e trovo la macchinata aliena del Pironx , con il Guzzo , l'Orlando e Alessio con problemi tecnici alla panda brembo da qualifica.
Breve riscaldamento e pronti per la partenza .


Via . Si va in leggera discesa verso il sottopasso ferroviario (quello carrabile , non quello allagato dalla nascita) dove passiamo spediti , van tutti come i matti. Eppure mi dico non sanno che parte la collina tra un po' ? Boh. Io malgrado l'apparente calma passo il mille in 3'22" su asfalto. Poi dopo 300 metri inizia la salita alla prima delle due colline. In fila so di pagare e non sono nemmeno in forma appunto per la settimana con mal di gola ecc. Comunque e un po' inaspettatamente tengo botta e salgo in gruppo .Iniziamo a superare un po' di persone partite appunto allegre , km 2 in 4'26". 2oo metri di falsopiano nel bosco dove le foglie rendono difficile l'equilibrio e riprendiamo a salire in maniera decisa , km 3 in 4'53". 100 metri dopo iniziamo sempre nel bosco la discesa verso la baita degli alpini per poi prendere la strada larga e sterrata verso Gozzano. 650 metri e curva secca a destra per l'ultimo strappo in collina (km 4 in 3'48") dove in fondo prendiamo un tornante che ci riporta nel boschetto prima e poi ad uscire esattamente al km 5( 4'10") sull'asfalto. Leggera discesa e nuovo sottopasso qua affrontato nel lato pedonale ( il resto e' allagato ) con salita verso il traguardo . Km 6 in fila indiana in 6 persone dove troviamo la forza di tornare a 3'40" per poi finire dopo 190 metri la nostra fatica.
25'08" i 6,190 km media 4'03"/km , 15esimo.

Ottime le prove degli alieni, Terzo Guzzon , quinto Orlando, sesto Ale Lacqua , ottimo tempo anche per Alberto .



Vince malgrado l'errore di percorso Alex Cavigioli, secondo Matteo Rodari , terzo appunto Guzzon Cristian quarto Ermes Zonca quinto Orlando Falcioni , sesto Ale Lacqua.
In campo femminile vince Elena Platini, seconda Annalisa Diaferia terza , Elena Temporelli.

Appuntamento domenica prossima a Invorio . ore 9.30 .
ciao
Pimpe

2 commenti:

guzzo ha detto...

freni brembo ah ah :-) :-) grande pimpe

Pimpe ha detto...

@guzzo: adesso li verniciamo anche di rosso ferrari ... ;-))
p.s. quanti ci hai impiegato che non te l'ho chiesto..?