.... corro perche' sto scappando; ma non ditelo in giro...

mercoledì 2 luglio 2008

Garmin forerunner 305 o 405 ?

arrivero' al grande passo ; l'acquisto..
volevo pero' un parere , se possibile , sul confronto tra l'uno e l'altro !



so che molti di voi hanno il 305 e qualche noto e famoso scrittore :-) ora anche il 405...
qual' e' meglio ?

ciao
Pimpe
p.s. aggiungo le foto della 12x mezz'ora in pista... numero 47...



23 commenti:

Paolo ha detto...

Beh il famoso scrittore lo sta regalando al fratello mi pare...quindi penso prediliga anche lui il 305.
Ti dico secondo me quali sono i pro e contro del 405:

PRO
1.E' più piccolo ed è ben fatto..si mimetizza benissimo come un normale orlogio sportivo.
2.Durata batteria più lunga

CONTRO
1.Schermo più piccolo del predecessore (e sappiamo quanto sia difficile leggere in corsa)
2.Presenza del Touch pad che secondo me col sudore diventa un casino...per non parlare del fatto che mentre si corre penso non sia semplicissimo essere precisi col delicato tocco di un dito. E poi di inverno con i guanti?? boh...

Mathias ha detto...

Ho letto il titolo del post e già mi fischiavano le orecchie..sapevo che mi avreste tirato in ballo! :-)
Ancora un raffronto sul campo non lo posso fare perchè ci impegherà due settimane almeno ad arrivare il nuovo GPS 405.
Io per le ragioni citate da Paolo rimango al 305. Non mi interessa aver un orologio, il design per un runner è un aspetto marginale. Sul display 4 campi in un colpo d'occhio(nel 305) mi sembrano il minimo, non riuscirei a ritornare ad una grafica più essenziale!..
Una delle funzioni intriganti però del 405 riguarda le sfide di velocità all'omino virtuale. Mentre nel 305 impostavi una velocità all'omino che dovevi sfidare e quella rimaneva sino alla fine, nel 405 puoi modificarla.
Avrò occasione di provarlo, ma di primo acchito Pimpe vai tranquillo sul 305 costa anche decisamente di meno
ps:durata batterie, io col 305 registro maratone sino a 4h36 con il rilevamento intelligente.. mica tu dovrai correre per più ore?!
pps:comunque sia sono bei gingilli sia uno che l'altro..

Pimpe ha detto...

Una cosa che mi e' sfuggita.. si ricarica con un caricabatterie come un cellulare ? ha la vatteria del gps separata da quella dell'orologio..?

anch'io sono orientato sul 305 su consiglio di un rivenditore..

grazie

giampiero ha detto...

Ragazzi, il mio 305 sta per decollare da New York e sarà tra le mie mani al massimo lunedì!!
Sai avendo amicizie in Ambasciata ehehehe!!
Certo che è buffo, compro il gps e sono fermo per infortunio, non sarà sprecato sto garmin?

Furio ha detto...

X i runner 205/305 e per i jogger l'altro....

Mathias ha detto...

Si carica in due modi il 305, o da computer via usb, o da normale presa elettrica da muro. C'è un apposita "culletta" in cui tu adagi il gps durante la fase di ricarica.
L'orologio è un unico pezzo. Non c'è batteria separata

@Giampy: anche tu sei caduto nella tentazione tecnologica!!

Pimpe ha detto...

quindi gps e orologio (ora data crono) sono alimentati dalla stessa batteria caricata in quel modo...
cosa costa oggi ??
@GIAMPY l'hai comprato su ebay ? a quanto ??

Pimpe ha detto...

@Furio : sei stato chiarissimo :-))) 305 !!
@Mathias : il 305 e' nel mirino..!
grazie a tutti !

Furio ha detto...

...e per avvalorare la mia tesi, proprio questa sera, parlando con un amico runner, mi è stato riferito delle lamentele di un altro podista che appena comprato il 405, ha avuto la sfiga che piovesse: il risultato è stato che con le dita bagnate il sistema di scorrimento dei menu è andato in tilt :(

Micio1970 ha detto...

305 senza dubbio ... quoto furio e paolo e aggiungo che la grandezza del quadrante è fondamentale per un runner. Avere 4 visualizzioni contemporaneamente è un plus irrinuciabile!

Mic ha detto...

Io dopo diversi migliaia di km corsi con un cronometro da nuoto della speedo, acquistato solo perchè era piccolo, sono passato ad un più tecnologico cronometro della timex con 50 memorie. Ma è così comodo il gps?? ..Dalle rece di Paolo mi sembra di capire che non sia poi cosi attendibile, per farci affidamento sui lavori di qualità. Chi mi spiega qualcosa?

Paolo ha detto...

@Mic: Possiamo dire che è come un'allenatore che ogni tanto spara qualche caz****!! Ma rimane pur sempre il tuo fido allenatore!! Imparerai ad amarlo e odiarlo...

Io lo trovo utilissimo per questi motivi:
- registrazione di tutta l'attività e conseguente studio da malato nel post-gara!
- possibilità di utilizzare la navigazione per battere strade mai fatte.
- ovviamente controllo del passo istantaneo (stando attenti a non farsi condizionare troppo)

@Furio: Ah!!!!!!!!! Lo sapevo!!!! Lo dicevo io che alla prima pioggia o sudata stile Romamezza il touchpad si andava a farsi benedire!!! Evviva il mattoncino 305!

@Pimpe: Ti conviene comprarlo da Koala Sport. Il prezzo credo sia in linea con gli USA ed in più hai la garanzia italiana..cosa che io non ho e infatti tengo sempre acceso un cero votivo vicino la scatola del forerunner!!!

Pimpe ha detto...

..ho aperto il sito di koala sport ! mitico.. vende per corrispondenza con spese a suo carico mezzo corriere... ci sono anche un sacco di scarpe ,modelli nuovi scontati..!
grazie per l'info..
lunedi' telefono!! :-))

Paolo ha detto...

;) Koala Sport è mitico...credo che mezza Italia si rifornisca da lui!!

Mic ha detto...

Anche io sto in quella metà d'Italia. Oltretutto in questo periodo e a inizio dell'anno ci sono belle occasioni su colori "vecchi" e modelli dell'anno precedente, anche se si fatica a trovare i numeri. Trovo anche molto competente il personale.

Micio1970 ha detto...

Io lo ho acquistato da Koala qualche mese fa 215 euro: prezzo più basso in Italia: gentili ed affidabili!

Pimpe ha detto...

..mi sa che anch'io mi rivolgero' a loro ... garanzia italia e libretto in italiano... ;-)
assamai..... (trad. non si sa mai).

albertozan ha detto...

Ecco una voce fuori dal coro...sono un felice possessore del 405...per la mia esperienza è super...:
- ci faccio anche la doccia..niente problemi;
- per il display metto l'auto-scroll (a velocità media)con 2 campi per ogni display e mi ci trovo benissimo;
- Gps rileva in pochi secondi i satelliti
- i miei compagni di squadra sono tutti entusiasti del prodotto...

elisabetta ha detto...

Un commesso di Paragon sport a NY mi ha detto che il sistema GPS del 405 è molto più sensibile e preciso del 305. Secondo lui sarebbe questo il pros determinante a favore del 405. Non ho però avuto conferma di questo fatto. A voi risulta?

Pimpe ha detto...

@elisabetta: ciao ,leggo adesso il tuo intervento, che tempismo :-) magari qualcuno che legge ti sa dare la risposta..
fatti viva :-)

Anonimo ha detto...

riguardo alla sensibilità, è la medesima, tutti eddue i modelli montano una antenna identica la sirfstar 3...
io credo che siano prodotti imparagonabili in quanto prodotti per utenti differenti, se quello che si cerca è uno strumento tecnico allora senza dubbio scegli il 305 (o 205) in quanto molto più visibile il display, più ricco di funzioni che al 405 mancano(multisport, modalità mappa, allarmi funzionanti in ogni tipo di allenamento, ecc... ecc...) se invece cerchi un buon compromesso tra unos strumento tecnico, ma sempre indossabile e che ti assolva anche alla funzione di orologio allora vai sul 405... avendolo utilizzato varie volte, posso confermare che l'utilizzo della ghiera nn è affatto comodo ne funzionale...

buona scelta...

persson

Pimpe ha detto...

@persson: sono andato sul 205 ...
grazie per la spiegazione .
ciao

Anonimo ha detto...

ottima scelta! anche io mi alleno con il 205!

gaditelo

p.s. nn so se sia a conoscenza di questo diferro che affligge i 205 e 305

http://maratholiv.free.fr/blog/index.php?post/2008/08/25/194-reparation-du-buzzer-du-garmin-forerunner-305

http://www.lanfreemarathon.com/2008/abbigliamento-e-accessori/garmin-forerunner-305/

il mio consiglio è, se il tuo 205 è nuovo e usato poco, lascialo asciugare bene e poi con un po' di silicone tappa i buchini posteriori, se invece lo hai usato parecchio ed il buzzer si sente più poco (quindi anche la scheda madre ha iniziato ad ossidarsi) ed è ancora in garanzia... lascialo acceso dentro un lavandino pieno d'acqua per qualche ora, lo troverai che i tasti nn ti rispondono più ai comandi, portalo ad un centro di raccolta e mandalo in garanzia, dopo 20 gioni te ne arriva uno nuovo (a me lo hanno consegnato una settimana fa) e appena ti arriva quello nuovo la rpima cosa che devi fare appena lo tiri fuori dalla scatola è siliconarlo dietro. è inaccettabile che un oggetto certificato ipx7 nn sia impermiabilizzato a dovere... garmin ne avrà sostituiti a migliaia in tutto il mondo, ma continua farlo, perchè sa di essere nel torto...

ciao e buone corse!

persson