.... corro perche' sto scappando; ma non ditelo in giro...

venerdì 27 gennaio 2012

COSI' E' LA VITA...... ciao Folletto ;-)

Eccomi .. tanti hanno scritto di te, io scrivo a te..! Eh si ,carissimo..
Lunedi son arrivato su a Cesara ,sino a casa tua.. l'ho trovata cosi' seguendo una sommaria indicazione di due anziani tuoi compaesani..
Entro nel cortile , busso alla porta di casa ,entro , c'era gente , tua mamma che faceva vedere le foto delle tue
corse innumerevoli, delle tue avventure ai giornalisti che con fare educato e rispettoso chiedevano.. Tua sorella alla quale mi presento e tuo nipote.. Pochi minuti , le mie parole poche viaggiano intorno al vocabolo"incredibile".. pochi istanti , " portalo su" da tua sorella  .. saliamo passando dal balcone , e sei li.. mi vien quasi voglia di darti un pizzicotto , per vedere se mi / ci stai prendendo in giro, per non pagare le scommesse che ti avevano estorto in serate al limite e forse anche fuori limite dell'alcolico, un altro tuo scherzo ma sembra di no..  Stavolta ce l'hai fatta grossa..ci hai fregato..
Hai deciso che sto mondo ti era diventato troppo piccolo ? eppure di avventure ne avevi ancora in progetto ,ma noi che ne sappiamo in fondo... che accordi avrai preso coi tuoi folletti del bosco ,non lo so .. So che qua ne hai lasciata di gente smarrita, ieri era un disastro.. Quando ci si abitua ad avere gente come te intorno come si fa a farne senza ?
Hai visto quanta gente c'era ? allora ? sai che c'erano un sacco di persone con le scarpe da corsa  ai piedi ?

Cosi non va mica bene caro mio .... e adesso ce la devi mettere una toppa.... innanzi tutto scordati di salire subito in non so dove, e tu invece sai benissimo, perche' qua abbiamo ancora bisogno di te.. Percio' vedi di darci una mano , e sai anche di cosa visto che ora stai in una posizione privilegiata .. Ho visto i tuoi piu' stretti amici messi molto male, ecco, se puoi mandagli un segno che li vedi,li senti ecc. perche' , ripeto alcuni li ho proprio visti giu .... Mandagli un segnale , che ne so'.. al Vanni ad esempio fagli intravedere un piccolo elfo tra la scarola o in mezzo ai pomodori cosi' sapra' che lo terrai d'occhio.. 



C'e' gente che gia ieri sera con la frontale ,nei boschi, vedeva qualche occhietto strano luccicare.. ecco , sei gia sulla strada buona. poi se hai qualche consiglio da darci o qualche comunicazione vedi in qualche modo di farcelo avere, se non lo sai te li come fare.. Ah, bella poi la storia di appendere le medaglie fuori da casa. mi ha detto sempre tuo nipote che non ci stavano in casa e che avevi cosi' spostato il tutto all'aperto, sotto la tettoia , in fondo venivano da fuori, chiuderle in casa era farle soffrire..
Poi per il resto al Livio , al Max , al Cerlo saprai benissimo cosa inventarti... che te lo devo suggerire io ?
A me c'e' gia mia nonna che ogni tanto mi fa qualche scherzo.. Pensa che un anno avevo scommesso che non avrei avuto le rose fiorite a Natale.. Lei me le ha lasciate fiorire e poi a Santo Stefano me le ha sepolte di neve.. ahahah.. Che spettacolo.. Oh , ma dimmi una cosa , ma e' poi cosi' complicato il passagio di la ? e cosa c'e' ? Si , non ridere so che non puoi dirmelo pero' almeno un suggerimento.. Secondo me non e' poi cosi ' diversa la faccenda.. Pensa poi se si ritorna indietro in qualche modo...

Pero' non penso subito.. Ok, dai non ti voglio stressare e non ridere... Ah, non ti vengo in mente di farmi strani scherzi perche' io ho una paura boia di certe cose.. Ieri sera prima di correre da casa guardavo il campanile di Cesara e ti pensavo, mi ricordo quando passavi di qua gia alle 8 di mattina mentre io uscivo per lavorare e tu preparavi le tue imprese e ci scambiavamo due chiacchere... Ecco quello mi manchera'.. La tua preziosa umanita'e la fantastica voglia di vivere che trasmettevi ; fai una bella cosa, vedi di seminarla tra noi che siamo ancora di qua, con quella potremmo certamente stare meglio..
cosa ti voglio dire ancora? non so... magari che mi spiace di non avere avuto la fortuna di partecipare con te in qualche impresa.. tienimi in considerazione per il dopo... e ricordati ogni tanto combinane qualcuna anche di qua che noi, facendo una risata, penseremo di certo che sei stato tu, la fantasia non ti  manca..
Ciao caro e fatti sentire presto...
non pensare di esserti liberato di noi.........!!
Un abbraccio, ma forte forte ...!!!
Pimpe

12 commenti:

corradito ha detto...

Dalla tua lettera all'amico "folletto" si carpisce l'enorme peso che rappresentava per i suoi "fortunati" amici....

Ale57 ha detto...

Che bel saluto che hai fatto! Immagino fosse una persona "speciale" per te. Sicuramente ti ascolterà e si farà sentire.... un abbraccio.

Silvia ha detto...

Sono sicura, che dove si trova ora, sta ancora correndo. L'altra notte l'ho sognato: sorridente e felice, con due occhi luminosi come due stelle, aveva appena tagliato il traguardo dopo una corsa in compagnia... (che rimanga tra noi, ma i miei sogni sono più che premonitori ;-) ).
Silvia

Patty ha detto...

PENSA che ieri sera mi sono avventurata sola con la frontale fino ad Arzo, non l'avevo mai fatto di notte, intanto che correvo pensavo al coraggio di persone come lui che ne facevano di ogni, bhè dai, magari un pò di questo coraggio me lo ha dato ;-D

Sara ha detto...

‎...speravo di contendermi con la tua squadra, come l'anno scorso, la medaglia nelle prossime staffette triathlon ...come faranno senza di te ora?? e soprattutto noi dove lo troviamo un altro "avversario" così STRAORDINARIO?? e ora chi mi racconta dopo le gare le sue fantastiche ed incredibili avventure?? ascoltarti era magia pura... ora qualche magia falla x noi da lassù...ciao folletto.

Patrik ha detto...

è un bellissimo saluto che hai fatto, per me era un mito l'avevo conosciuto al triathlon di Mergozzo e raccontava della sua preparazione per la Sparta Atene, era un GRANDE...

Sara ha detto...

Mi sembra davvero un bel modo di salutarlo. Ci hai fatto conoscere questo ragazzo che deve essere stato davvero speciale.
Un abbraccio a voi amici.

theyogi ha detto...

gente così bisogna meritarsela, lui lo sa....

La Polisportiva ha detto...

Che bel ricordo.. dev'essere stata una persona eccezionale. Che la sua carica umana possa essere di ispirazione a tutti gli amici rimasti.
Sono vicino a tutti voi..

federico vecchiarelli ha detto...

bellissimo Pimpe, davvero. senza parole

Barbara ha detto...

MERAVIGLIOSAMENTE BELLA.... Bravo Pimpe!!

AlePioli ha detto...

Non ho avuto la fortuna di conoscere personalmente "Folletto", anche se dalle foto capisco di essere stato con lui alla partenza di poche settimane fa a Casale Corte Cerro....hai avuto di certo il modo migliore per ricordarlo e rendergli onore. Non posso fare altro che unirmi al dolore per questa perdita e dirti che anche da lassù non può che essere orgoglioso di avere un amico come te!