.... corro perche' sto scappando; ma non ditelo in giro...

venerdì 6 novembre 2015

Mary Keitany realizza un Back-to-Back alla NYC Marathon con il ritorno di energia di BOOST™




Mary Keitany realizza un Back-to-Back alla NYC Marathon con il ritorno
di energia di BOOST™
Lunedì, 2 novembre 2015 - L’adidas elite runner Mary Keitany ha vinto per la seconda volta consecutiva la NYC Marathon con il tempo di 2:24:25 indossando le adizero Adios BOOST. Questa è la 54esima vittoria significativa da parte di un runner che indossa BOOST™, che fornisce il più alto ritorno d'energia tra tutte le schiume ammortizzanti nel settore del running.

New York è la mia città preferita per correre, quindi vincere qui è davvero speciale” ha dichiarato Mary Keitany, che arrivava da un secondo posto alla London Marathon di quest’anno. “Quest’anno c’erano moltissime grandi runner alla partenza. La differenza nella gara di quest’oggi è stata trovare l’energia quando ne avevo più bisogno.”

Keitany ha tagliato la linea del traguardo con indosso le adidas adizero Adios BOOST e l’abbigliamento adizero, che è usato dai migliori maratoneti di oggi. Le scarpe e l’abbigliamento adidas adizero sono i prodotti leggeri da competizione creati per gli atleti d’elite per farli correre al meglio.
Le adidas adizero Adios BOOST sono disponibili su www.adidas.com/boost. Con un design artigianale del leggendario pioniere adizero Mr. Omori, incorporano quattro benefici chiave per fornire un’energia e una velocità insuperabili:

1. Teconologia BOOST™ - fornisce il più alto ritorno d'energia tra tutte le schiume ammortizzanti nel settore del running.

2. Suola Continental Rubber™ - una suola in gomma ad alte prestazioni che fornisce un grip ottimale per una migliore aderenza e una potente spinta.

3. Torsion system - offre una stabilità ottimale e sostegno del metatarso in fase di carico e di spinta.

4. Materiale adiwear - garantisce la massima resistenza.

Per scaricare il comunicato: clicca qui.

Per scaricare tutte le foto: clicca qui.




Website
Facebook
Twitter
Instagram

1 commento:

Pimpe ha detto...

io le uso anche in pista al posto delle chiodate , specialmente in sessioni veloci di allenamento...