.... corro perche' sto scappando; ma non ditelo in giro...

domenica 20 aprile 2014

SESTO CALENDE - 10KM


Domenica 13/04/14

Cosa si puo' fare dopo un bel miglio tirato la sera precedente ? Ma un bel 10km a Sesto Calende.
Be' , non la si poteva lasciar scappare questa gara ottimamente organizzata dall' atletica Palzola che ha richiamato ben 457 runner per la competitiva fidal sui 700 totali...



Arrivo al pelo con Ale e dopo alcuni problemi con Otc per un mancato caricamento del mio certificato medico recupero il pettorale e vado a cambiarmi. Ancora un po' legnoso per la gara del giorno prima svolgo un blando riscaldamento e mi porto alla partenza.



Ci siamo, via.. Si parte a fianco del Ticino per seguirlo interamente per un po' , primo km su asfalto a 3'36" , senza problemi, si viaggia bene . Dopo poco abbandoniamo l'asfalto per passare sulla ghiahietta della strada che costeggia sempre il ticino, km 2 in 3'39". 300 metri ed inversione a gomito su asfalto e iniziano i primi strappetti in salita, non elevati ma sufficienti per tagliare le gambe. km 3 in 3'47". Ci riportiamo verso Sesto con percorso altalenante ma faccio comunque ritmo e chiudo il km 4 in 3'38". Iniziamo un km dentro sesto con due rampe niente male che rallentano un po ' ma , malgrado il miglio di ieri, le gambe continuano a rispondere e il fiato c'e'. km 5 in 3'41". Primo passaggio in zona traguardo..





Devo lodare le mie adidas energy boost perche' oggi mi stanno letteralmente portando ....

Passo sotto il gonfiabile della partenza ed inizio il secondo dei due giri previsti.

Ritorno sul lungo Ticino , pezzo molto suggestivo , e il ritmo e' sempre buono, adesso si cerca qualcuno che tiene lo stesso ritmo e che puo' servire in caso di stanchezza... Ecco infatti un runner al quale mi accodo e che mi da una mano. km 6 in 3'40" poi il settimo su ghiaia in 3'40" . 700 metri e inversione con passaggio su asfalto e salitine dove pago qualcosa sempre al ritmo e dove il concorrente avanti mi da sempre qualche metro per poi recuperarlo in piano. km 7 in 3'45".Tratto ondulato , un po' in recupero , 3'50" il km 8. Adesso si puo' provare , nel finale del tratto ondulato faccio io un buon ritmo considerando l'aver dato gia abbastanza e mi riporto a 3'42" al km 9, dovremmo essere nel tratto conclusivo ma come avevo gia intuito dal gps i metri percorsi saranno di piu' , il decimo esatto scatta per me come per tutti gli altri un po' prima a 3'39" ( 37'03") gia questo mi da felicita' nell'aver abbattuto il mio arcaico personale sulla distanza.. Poi 300 metri e ci siamo , sotto al gonfiabile in piazza per l'arrivo in 38'03" real time. (3'42"/km di media).

39 esimo assoluto e , scopriro' poi , terzo di categoria M45 a podio e premiato.




















le classifiche
 
UOMINI - 1.Maamari El Mehdi (Atletica Palzola) - 2.Piana Rolando (G. S. D. Genzianella) - 3.Zanovello Mirko (A.S.D. Circuito Running) - 4.Pezzana Matteo (Atletica Vercelli 78) - 5.Abbatescianni Diego (Atletica Palzola) - 6.Fochi Alberto Ronnie (Amatori Atl. Casorate) - 7.Frassetti Ennio (G. S. D. Genzianella) - 8.Malinverno Matteo (G.S.A. Cometa) - 9.Porrini Umberto (Amatori Atl. Casorate) - 10.Boscani Luca (Atl.  Cento Torri Pavia)

DONNE - 1.Durante Francesca (Atl. G.S. Miotti Arcisate) - 2.Gelsomino Claudia (Atletica Palzola) - 3.Marin Francesca (Runners Bergamo) - 4.Begnis Elena (Atl.  G.S. Miotti Arcisate) - 5.Felletti Paola (Road Runners Club Milano)

Complimenti a Francesca che mette in fila fior fiore di atlete.. !

Devo complimentarmi ancora col Palzola per l'ottima organizzazione della gara.

Le foto di Dario Antonini

Le foto e un commento di Antonio Capasso

La classifica da otc

ciao
Pimpe


13 commenti:

franchino ha detto...

Bravo il nostro aeroplanino!

Luca ha detto...

Ciao Pimpe, da quello che leggo usi le Adidas Energy Boost: ritieni che portino davvero dei vantaggi? e come li quantifichi? Grazie per la risposta.

Fausto di Bio Correndo ha detto...

Bel doppio Pimpe!! Hai come ti guardano al traguardo mentre fai l'aeroplanino?! :-)))

marianorun ha detto...

Più che in atterraggio parevi felice del decollo. Come un aquilone! Grandissimo! Ciao!

Pimpe ha detto...

@franchino: speriamo di decollare in tutto ....

Pimpe ha detto...

@luca: diciamo che quando sono stanco mi sembra che mi portino da sole nel senso che, in appoggio ,ritengo di avere una migliore ammortizzazione attenuando la sensazione di stanchezza , poi in spinta sei tu che ci devi mettere del tuo.. ;) in generale mi sento piu' a mio agio in corsa con questo tipo di scarpa senza perdere in spinta..

Pimpe ha detto...

@fausto: e' meglio non sapere a cosa pensano .... :D :D

Pimpe ha detto...

@marianorun: ahah, e si da godiamoci il momento ok...

Gallodicorsa ha detto...

Forma fisica invidiabile, velocissimo, sempre sorridente in foto, sempre nelle prime posizioni....cosa volere di più?

Kikko ha detto...

Avendole usate in maratona ho scoperto che il merito dei tuoi risultati è tutto delle scarpe:-DDD
A parte gli scherzi...ora si che sei sui livelli che ti spettano!
Bravo amico mio...davvero forte e bravo!

Pimpe ha detto...

@gallodiscorsa: te lo dico poi a 4 occhi :D

Pimpe ha detto...

@kikko: eheh, sono molto valide ;-)
pero' ieri nel fango di cressa non le avevo eppure .... ;-)

Kikko ha detto...

Anche perchè nel fango di Cressa credo che il boost non sarebbe stato il massimo...;-)