.... corro perche' sto scappando; ma non ditelo in giro...

martedì 18 agosto 2015

Fomarco , Gran Premio officine Nugo.


Gara top , ottimamente organizzata e premiata giunta alla nona edizione , richiama come sempre un nutrito numero di atleti d'elite di zona .
E cosi e' anche per questa edizione .
Da percorrere 6 km divisi in 4 giri uguali da 1,5 km con salita iniziale in asfalto che alla lunga puo' piegare le gambe e discesa successiva che porta a percorrere a tutta le strette viette della frazione di pieve vergonte per poi ritornare sul traguardo dopo aver girato attorno alla chiesa .


partenza cauta e primp giro in controllo , poi in progressione per arrivare al terzo in forte progressione..
Peccato , se ci fosse stato anche il quinto giro avrei recuperato ancora ma va bene cosi ;-) 25'33" il mio time

( con il completo sportway team running )

la cronaca di Vanni Besutti :

Grande parata di stelle al Gran Premio Officine Nugo disputatosi domenica 16 a Fomarco in occasione della festa patronale di San Rocco. La piazza coi tavoli imbanditi sui quali per tutto il pomeriggio si è fatta la classica merenda allietata dalle note della banda Musicale,si è trasformata in terreno di battaglia per i 150 runners accorsi nella suggestiva frazione di Pieve Vergonte.Record di partecipazione nonostante al mattino si sia disputata a pochi km di distanza la Baceno-Devero- Crampiolo.anzi parecchi di essi hanno preso parte ad entrambe,forse per smaltire l'abbuffata di ferragosto con la classica grigliata,o visto il tempo la più indicata polenta.
Percorso di km 1,5,molto tecnico con continue variazioni di pendenza,da percorrersi 4 volte.Un Vasyl Matvijchuk in splendida forma ha dominato la gara dall'inizio alla fine,col dichiarato intento di migliorare il record della corsa di 19'37". Alla fine dei 4 giri il campione ucraino ha fermato il crono su19'23",abbassando il best time di 14 secondi. Alle sue spalle Alessandro Turroni in 20'02",fresco vincitore in mattinata della corsa di cui sopra,terzo gradino del podio per il giovane Marco Gattoni in 20'30",quindi Marco Giudici e Riccardo Borgialli, rispettivamente in 20'35 e 20'48".
In campo femminile bella battaglia fra Michela Piana e Manuela Brizio, anche lei come Turroni vincitrice a Crampiolo. In testa per 3 giri,la Piana ha dovuto subire la rimonta della Brizio (24'20")che al traguardo l'ha preceduta di 9".Buona terza la varesina Sabina Ambrosetti con un crono di 25'32 che ha preceduto Chiara Schiavon e Chiara Cerlini.
VCO in Corsa ritorna sabato 22 a Mergozzo con L'ECO RIVER RUN, corsa sulla ciclabile che porta alla foce del Toce con partenza e arrivo allo stadio. Per i meno preparati percorso di 8 km fino alla passarella di Candoglia con breve passaggio nella campagna di Ornavasso. Minigiro per i più piccoli




le foto by Vanni : qua
video primo passaggio :

Fomarco San Rocco 2015: 1° PASSAGGIO

Posted by Di Corsa Nel Vco on Lunedì 17 agosto 2015







ci rivediamo sabato 22 a Mergozzo eco river run 
ciao
Pimpe

lunedì 3 agosto 2015

Supernova Sequence BOOST™





Supernova Sequence BOOST™
Quali sono i vantaggi principali di Supernova Sequence BOOST?
Stabilità ed Energia. Mediante l'utilizzo dell'innovativa struttura adidas STABLEFRAME Supernova Sequence garantisce massima stabilità e una falcata fluida e stabile aiutando nello stesso tempo a gestire l'iper-pronazione. La mescola ammortizzante BOOST fornisce il più alto ritorno d'energia nel settore del running consentendo un'esperienza di corsa dinamica e stabile.

Il TORSION SYSTEM fornisce supporto mediale aggiuntivo mediante sospensione per simulare le forze di rotazione naturali fra il tallone e l'avampiede, mentre l’avampiede resta flessibile e stabile.

Quali sono le nuove caratteristiche del design di Supernova Sequence BOOST?
Supernova Sequence BOOST presenta una tomaia dal design elegante e affusolato, evidenziato da un tessuto in mesh sportivo sull'avampiede, offre la giusta combinazione di traspirabilità e calzata sicura adattandosi alla forma del vostro piede. Il tallone, e in alcuni modelli anche la zona del metatarso, presenta del materiale riflettente ad alta visibilità per richiamare l'attenzione durante gli allenamenti serali.
Per quali condizioni Supernova Sequence BOOST è stata progettata e può essere indossata?
La suola realizzata in gomma Continental Rubber™ altamente performante fornisce una maggiore trazione nella fase critica di appoggio (distacco delle dita). La gomma premium consente massima aderenza al terreno per un controllo ottimale in tutte le condizioni.

Come viene utilizzata la tecnologia BOOST in Supernova Sequence BOOST?
La tecnologia ultra reattiva di adidas BOOST fornisce un ritorno di energia superiore a qualsiasi altra mescola ammortizzante del settore running mantenendo la sua consistenza, chilometro dopo chilometro, in condizioni climatiche estreme e consentendovi di ottenere il massimo dalla vostra corsa.
Perché le versioni uomo e donna di Supernova Sequence sono diverse?
Pur mantenendo il supporto superiore per cui Supernova Sequence è famosa, la tomaia nella versione donna è progettata specificamente per adattarsi alle caratteristiche del piede femminile rispondendo alle richieste di un look più accattivante.

Qual è la differenza tra Supernova Sequence e Supernova Glide?
Supernova Sequence è una scarpa stabile che aiuta a gestire l'iper-pronazione che accade quando nella rullata il piede è troppo inclinato verso l'interno.

Supernova Glide è una scarpa da running neutra che si focalizza sui runners con un appoggio neutro.

Quando sarà possibile acquistare Supernova Sequence BOOST 8?
Supernova è disponibile sull'e-commerce adidas a 140 euro.

Per scaricare il comunicato: clicca qui.

Per scaricare tutte le foto: clicca qui.




Website
Facebook
Twitter
Instagram