.... corro perche' sto scappando; ma non ditelo in giro...

martedì 27 gennaio 2015

adidas Ultra BOOST™ vi offre la miglior corsa della vostra vita




adidas Ultra BOOST™ vi offre
la miglior corsa della vostra vita
Monza, 22 gennaio 2015 - È stata svelata e presentata oggi a tutto il mondo Ultra BOOST, la scarpa dotata del più alto ritorno d'energia nel mondo del running; la massima espressione della rivoluzionaria tecnologia BOOST™ di adidas. Ultra BOOST ha unito in un unico prodotto le tecnologie più innovative e performanti per offrire la migliore esperienza di corsa possibile.

Dopo anni di ricerca e sperimentazione presso i migliori istituti di progettazione del mondo, adidas ha sviluppato una serie di innovazioni per sfruttare le straordinarie potenzialità di BOOST e per raggiungere nuovi livelli del suo ritorno di energia. Ultra BOOST soddisfa le esigenze di tutti i runner garantendo il maggior ritorno di energia, supporto, stabilità, comfort e stile.
Massimo ritorno di energia

Ultra BOOST contiene il 20 per cento in più di mescola BOOST* che la rende costantemente performante in tutte le condizioni, chilometro dopo chilometro, stagione dopo stagione. Mediante l'utilizzo di migliaia di capsule di energia, la tecnologia BOOST assicura uno straordinario ritorno, restituendo quell'energia che nelle tradizionali intersuole in EVA andrebbe invece dispersa. BOOST fornisce il giusto supporto per l’andatura di ciascun runner e garantisce l'energia necessaria per provare la migliore corsa della propria vita.
"Soddisfare le esigenze degli atleti mediante l'innovazione nelle prestazioni sportive è la forza di adidas. E in questo momento la richiesta è di maggiore energia", ha dichiarato Eric Liedtke, adidas Executive Board Member, responsabile Global per il Brand. "Ultra BOOST rappresenta il culmine di anni di lavoro e di meticolosa ricerca focalizzati nel creare la migliore scarpa da running mai esistita. Tutto il meglio della tecnologia adidas è stato impiegato per sviluppare una scarpa che offre il migliore ritorno di energia del settore, unitamente a una capacità di adattamento e comfort senza precedenti.
Flessibilità e Comfort

Grazie a una ricerca all'avanguardia, l'adidas Innovation Team (aIT) ha scoperto che il piede di un runner può aumentare fino a 10 mm in larghezza durante la corsa. Se questa estensione viene trattenuta può causare seri disagi, attrito e vesciche durante la corsa. A differenza degli altri materiali che non consentono al piede di estendersi naturalmente, Ultra BOOST impiega nella tomaia la tecnologia Primeknit, assecondando così la naturale espansione del piede. adidas Primeknit è flessibile ma anche aderente e si adatta completamente al piede durante il movimento. Questo porta ad avere un miglior comfort e supporto, riducendo al minimo il rischio di irritazioni e vesciche.
Energia trattenuta

Ultra BOOST è dotata di una innovativa suola elasticizzata Stretch Web che si adatta e si muove insieme con il piede. Il suo design elastico e perforato consente di trattenere l'energia prodotta da BOOST, senza limitarne le qualità e garantendo così una corsa impareggiabile, ricca di energia.
 
Maggiore Supporto

Ultra BOOST presenta una nuova costruzione della zona del tallone che permette al tendine di Achille un movimento estremamente naturale. Il rinforzo esterno, accuratamente regolato, culla il piede, adattandosi all'elevata estensione del tendine. Inoltre, una nuova e leggera soletta interna accoglie la forma naturale del piede del runner garantendo una calzata comoda e personalizzata.

Ultra BOOST è inoltre dotata di un nuovo TORSION® SYSTEM a doppia densità, integrato nella suola della scarpa. Questo consente un movimento più indipendente tra tallone e avampiede, per assicurare una maggiore stabilità.

Per scaricare il comunicato stampa: clicca qui.

Per ulteriori news visitate:
http://news.adidas.com/IT

Website
Facebook
Twitter
Instagram

giovedì 22 gennaio 2015

Santa Cristina .ammazzainverno.


Decido nella notte tra sabato e domenica e partecipo alla garetta dell'ammazzainverno a Santa Cristina che per 7 km ricalca il noto percorso dei "sentieri" .





Mi incontro con Andrea e Patty sul posto, poi dopo un breve riscaldamento , si parte.
Quasi 400 i partenti , io cotto dalla preparazione non spingo e mi defilo gia dalla prima salita dopo il via.


Percorso reso pesante dal fango delle colline ma bello come sempre.

Percorro i 7,1 km in 31'09" arrivando 19esimo.


Bene per come ero messo  gia in partenza. Allenamento proficuo.

QUA la cronaca di Sandro Botelli :

Saltarelli nell'Ammazzinverno
Freddo polare a Santa Cristina di Borgomanero per la tappa numero 16 dell'Ammazzinverno. Gli organizzatori hanno comunque ripagato l'affezionata clientela con un pantagruelico ristoro che ha favorito il rapido recupero delle energie (leggi: nutella, marmellate, vin brulè, the e biscotti per la serie "Corro dunque mangio"). Sette chilometri e qualcosa di più su colline già note, in pratica una bella campestre con l'immancabile fango in quantità industriale. Giù dal podio nelle recenti gare, si prende una rivincita il 40enne Livio Saltarelli seminando per strada tutta la concorrenza: nell'ordine Giorgio Pietropoli, Mattia Grammatico, Matteo Raimondi e Salvatore Alesi, tutta gente che occupa abitualmente gli ordini di arrivo. In campo femminile ancora in luce la new entry Eugenia Vasconi (già prima a Casale Corte Cerro), che si prende il lusso di precedere Cristina Clerici, lombarda di Lurate Caccivio, icona del podismo amatoriale. Completano la top five Roberta Picozzi, Giada Licandro e Alice Di Simone. Quella che segue è invece la top ten aggiornata della classifica per gruppi: Gravellona 510, Castellania 499, Paruzzaro 460, Cecca Borgomanero 437, Sport e Sportivi 391, Podistica 2005 con 374, Podistica Arona 270, Lupi di Suno 244, Amatori Sport Serravalle 163, Fratelli Frattini 154.


ciao
Pimpe

giovedì 15 gennaio 2015

GATTICO corre per beneficienza 2015


Gattico 11 gennaio 2015

Bella come sempre questa gara organizzata da Circuito Running  di 16 km ( 8 km la breve) che come ogni anno richiama un gran numero di podisti , 640 in questa edizione.



Percorso su asfalto per la prima parte 8 km con discesa a tratti per i primi 3 4 poi sterrato un po' fangoso a tratti con la risalita verso Gattico.


Non ho certo 16 km nelle gambe poi con questo percorso ma partendo cautamente e distribuendo lo sforzo riesco a portare a termine il tutto abbastanza bene.

Giungo al traguardo in 1 ora 8 minuti e 58 secondi ..(70 esimo)
Mi manca ancora un bel po' di aerobico ma con calma vedremo di recuperare..




Vince il grande Rolando Piana su Ouyat e Luciani  e in campo femminile Sabina Ambrosetti su Valeria Bellan e Michela Piana.

QUA LE FOTO DI DARIO ANTONINI 

altimetria

il percorso

ciao
PIMPE

giovedì 8 gennaio 2015

adidas presenta StellaSport: la nuova linea per ragazze sportive




adidas presenta StellaSport:
la nuova linea per ragazze sportive
Monza, 07 gennaio 2015 - adidas StellaSport è la nuovissima linea di adidas rivolta a un pubblico giovane, sviluppata sotto la direzione creativa di Stella McCartney. Lanciata questo gennaio, unisce sport e stile a un branding audace, colori esplosivi e nuove stampe, ridefinendo l’abbigliamento sportivo con un nuovo approccio per questa fascia d’età.

Disegnata per una ragazza sportiva, la collezione adidas StellaSport comprende abbigliamento, calzature e accessori che possono essere indossati dalla palestra, alle strade introducendo allo stesso tempo tecnologie sportive d'avanguardia. La gamma copre ogni esigenza, dalle borse per la palestra alle silhouette che fanno tendenza.

Stella McCartney, direttore creativo di adidas StellaSport ha dichiarato:

"La ragazza adidas StellaSport è giovane, moderna e sempre attiva, e attraverso il suo look vuole distinguersi: abbiamo voluto portare tutto questo nella collezione, unendo la perfomance allo stile per creare performance pop".
Un inaspettato colour blocking caratterizza i tank sportivi, i reggiseni e le calze, tutti progettati con il tessuto ad asciugatura rapida ClimaliteTM per garantire il massimo comfort e una vestibilità adatta alla vita di tutti i giorni; evidenziati da inconfondibili stampe moderne e silhouette di tendenza come le tutine e i trainkini.

Le calzature adidas StellaSport presentano tomaie in open mesh per una maggiore ventilazione e solette incorporate per una calzata più confortevole. La gamma è completata da una selezione di accessori sportivi, tra cui i cappellini, i calzettoni alti da palestra e gli zaini dai colori pop.
La linea adidas StellaSport Primavera/Estate è già disponibile on line su adidas.com/StellaSport, ed integra l'esistente linea adidas by Stella McCartney che festeggia questa stagione il suo 10° anniversario, e che comprende le categorie running, yoga, studio, nuoto, weekender e sport invernali.

Per scaricare il comunicato: clicca qui.

Per scaricare tutte le foto: clicca qui.

Per ulteriori news visitate:
http://news.adidas.com/IT




Website
Facebook
Twitter
Instagram
Nota ai redattori
I prodotti adidas sono proposti da due diverse divisioni: Sport Performance (tecnologie d'avanguardia), e Sport Style (Fashion Group e Originals). La gamma adidas StellaSport fa parte della divisione adidas Sport Performance.


venerdì 2 gennaio 2015

BUON ANNO a tutti !


Buon anno a tutti voi..

Chiudo il 2014 con 2000 km corsi , molti di qualita' .

Resoconto favola ..

Campione regionale Lombardia  M45 sugli 800 metri. (Busto arsizio)
Vice campione regionale Lombardia  M45 sui 1500 metri (Busto Arsizio)
Quarto classificato Italiani M45 sugli 800 metri (Modena)
Nono classificato Italiani M45 sui 1500 (Modena)
  
PB  800 metri 2'10" 31  Jesolo 21/09/2014 (finale italiani a squadre )
PB 1500 metri  4'38"30 Desenzano 14/06/2014 ( qualifiche italiani a squadre ) 
PB miglio 1609 metri 5'04"76 Milano 12/04/2014 (miglio ambrosiano)

4x400  57"25  quarta frazione. ( Jesolo 21/09/2014) 
ottavo Italiani Indoor M45 Ancona 1500 mt (7/3/2014) prima gara in pista 

LA MIA TABELLA FIDAL



Busto.  titolo regionale lombardia 800 mt
maglia e medaglie regionale 800 mt e 1500 mt

4x400 jesolo
Modena - Italiani 800mt - quarto

800 mt jesolo finale italiani a squadre - pb 2'10"31

Un grazie a tutti voi che mi sostenete soprattutto nelle fatiche della preparazione.. !

ciao
Pimpe