.... corro perche' sto scappando; ma non ditelo in giro...

martedì 26 marzo 2013

adidas energy boost - Milano grattacielo Pirelli


Sotto la Milano di notte con le sue luci, sopra le stelle di adidas che all' ultimo piano del pirellone hanno acceso in maniera splendida la serata di presentazione delle nuove adidas energy boost.


Ospiti  Thomas Dold campione di vertical running che ha anche percorso nell'occasione i 31 piani del grattacielo in circa 4 minuti , Nicola Savino a presentare e i  testimonial adidas Alessandro Matri, Sebastian e Nicolas Frey, Maxi Lopez, Rolando Bianchi,  Niccolò Melli, Jacopo Giachetti, Mauro Bergamasco, Sergio Scariolo  e Matteo Della Bordella ; oltre ai vertici di  adidas , stampa e tv con sky .



Per quanto mi riguarda ho incontrato finalmente Filippo Lo Piccolo , Nino (blogger ) , il proff. Giorgio Rondelli , alessandro Fedeli e i promoter adidas con la quale abbiamo parlato di quote di mercato e strategie, molto interessante.

Thomas Dold e Savino
con Filippo Lo Piccolo

con Alessandro Matri

con il blogger Nino









Ancora complimenti ad adidas per l'eccezionale evento.





ciao
Pimpe

sabato 23 marzo 2013

adidas - MILANO - Grattacielo PIRELLI. energy boost

Questa sera saro' presente all'evento organizzato da adidas per il lancio delle nuove adidas energy boost .

Teatro del party il 31esimo ed ultimo piano del Pirellone a Milano ,dove adidas celebrera' appunto Boost, la nuova tecnologia che rivoluzionerà il mondo del running:


Atleta di punta della serata sara' Thomas Dold, campione mondiale di vertical running e detentore del record di velocità nell'ultima gara ospitata dal Grattacielo Pirelli .

Segui il live twitting con l'hashtag #boostmi e il live streaming sulla pagina Facebook adidas Running.


alle 22 il via allo show !





se il mister li lascia venire ci sono anche questi qua ... :-DDD :



ciao
PIMPE

mercoledì 20 marzo 2013

Non ho corso, cosa scrivo ?


Domenica volevo andare a correre a Cavallirioin gamba d'oro ma il lavoro me l'ha impedito. Con la nuova reperibilita' e' raddoppiato il delirio. Non capisco come si possa caricare sulla pelle delle persone il bisogno di mantenere un profitto elevato a tutti i costi..
Mandare all'estero intere funzioni aziendali a costi piu' che dimezzati e pensare di continuare a vendere in Italia a quelli a cui togli lavoro e' un controsenso ..
Ok, scusate lo sfogo..



Prosegue il test alle nuove adidas energy boost che mi stan dando soddisfazione.
All'inizio bisogna domarle , ti sembra di andare in ogni direzione ma poi appena si formano sono spettacolari.

Sabato sera saro' alla presentazione a Milano al pirellone, ma vi diro' piu' avanti .

Vi lascio la classifica degli oltre 400 che domenica han sfidato la neve a Cavallirio e le foto di Rino Corazze.

A presto ;-)

pimpe

venerdì 15 marzo 2013

GAMBA D'ORO A FONTANETO


10/03/2013

Ancora out per ricorrere una mezza , la lago maggiore questa domenica, dirotto la mia scelta sulla gamba d'oro in programma a Fontaneto.
Ore 9 la partenza ,giungo in anticipo, impressionante il quantitativo di auto parcheggiato in ogni dove.
Contera' 750 iscritti questa tappa, compreso il minigiro.

Percorso leggermente cambiato per evitare il fango formatosi a causa delle piogge settimanali.

Riscaldamento breve e in fila in partenza.

Al via sono dietro il gruppetto principale che parte attraversando il centro abitato per uscire a sinistra verso le colline.




Dopo poco piu di  un km si passa allo sterrato, sono davanti ma perdo subito contatto coi primi ,che accellerano.
Io un po' ancora bloccato dall ' ennesimo tentativo di influenza faccio fatica , specialmente sul lungo salitone su asfalto che ci porta sulla sommita' della collina dopo il km2.  Prendiamo sempre su asfalto la strada a destra verso una delle numerose cascine attorno. Ho perso posizioni , vedo di agganciarmi a chi mi passa ma non tengo il loro passo.

Tratto in piano sterrato con poco fango ,per quasi tutti i restanti km , si corre su un altopiano ..


Rimango piu' o meno nella stessa posizione , dopo la discesa secca che affronto male come al solito percorro gli ultimi 1,6 km e arrivo al traguardo 24 esimo sui 750 iscritti, ma si poteva far meglio...
9,69 km in 40'32" media 4'12"/km.


Qua trovate le foto di Rino Corazze (bentornato) !

classifica

ciao
Pimpe

mercoledì 6 marzo 2013

Arrivederci ROMA ..... (Roma - Ostia 2013)




Ci vorrebbe un pizzicotto per rendersi conto che sta piacevole faticaccia romana e' veramente successa.
Si faticaccia perche' forse la mezza e' stato il momento meno faticoso..
Giunto con la famiglia venerdi alle 12 a Roma, inizio io miei consueti giri , Quirinale ,Montecitorio Fontana di Trevi,Senato , S.Luigi dei Francesi (Caravaggio) ..








A sera ci recupera il nostro amico Piero che ci porta in albergo e poi a cena da lui e Daniela.

Sabato trascorso in giro per il centro con pranzo in trattoria e giornata terminata tra vaticano e lungo tevere a divertirsi approfittando del sole.

Sera a cena a Spinaceto con cacio e pepe e vinello dei colli ...


Ma veniamo alla corsa..
Ci arrivo stanco e lo sapevo , Gianco , si e' accorto e ha azzeccato il pronostico.. 89 / 90 minuti..
Mattina fresca ma non proibitiva;  ci incontriamo ,finalmente, io Gianco, Luca , er moro, Francos, Lello , marco bucci, uscuru sotto la scultura di pomodoro per poi prendere spazio in griglia. Fa caldo e io son troppo coperto, tiro su le maniche e approfitto ,per bere, di una bottiglietta d'acqua recuperata a lato strada e condivisa con una runner dietro di me.
9.15 partiti si vola via dall' eur per un giro di circa 4 km per poi rientrare sulla cristoforo colombo e non abbandonarla piu'. Parto bene ma dopo 4 km capisco che non e' giornata, quando parti e hai gia bisogno di bere la gara va in sordina.. al km 5 passo in 20'09" (3'59"-3'59"-3'59"-4'00"-4'06"). Ma non gira come dovrebbe e adesso inizia il bello.



Si perche' questa non e' una mezza in piano, per nulla.. non ci sono certo salite proibitive chiaro, ma lunghi tratti in salita, anche se leggera, si..
Gia dal quinto si inizia a percorrere un tratto fastidioso, intanto i palloncini dell'1 e 24 mi hanno passato e se ne vanno inesorabilmente.. Sale sino al 7,5 km per poi scendere giu sino al decimo dove passo in 41'08" (5km in 21'04") .
Al decimo inizia il divertimento puro, la strada impenna sino al 12,33 km dal decimo all'undicesimo faccio 4'50"/km per rendersene conto...



al KM 15 passo in 1ora 03 15" (22'01" sui 5km) , passano anche i palloncini dell' ora e 30 ma non riesco a reagire nemmeno a questi, pero' li tengo a vista. Sull'ultimo strappettino riesco anche a riavvicinarmi, al 20km passo in 1 25'09" (21'54"/5k) adesso possiamo andare e chiudo a Ostia sul lungomare in 1 29 52 r.t 4'15"/km (non abbiamo i tempi assoluti.. )
Buono per come si erano messe le cose, siamo ritornati sotto l'ora e 30..

classifica

All'arrivo ristoro docce e ritiro sacche personalizzate , il tutto in maniera davvero ottima , complimenti ancora agli organizzatori.


















E finalmente dopo la doccia becco Yo e Master che ci avevano atteso all'arrivo per il pranzo, poi arriva anche Giampiero e famiglia che avevo sfiorato al ristoro al 15 esimo gestito dagli arancioni..
Pranzo da cazzari come al solito e foto di rito ..






Arrivederci Roma all'anno prossimo ;-)