.... corro perche' sto scappando; ma non ditelo in giro...

giovedì 20 settembre 2012

I Vaghi e i cori a Cesara

 Cesara , i vaghi e i cori...         eh gia... cosa ci faccio davanti a tirare come un dannato ? Niente, avevo un sogno. un panino col salame ..  Andavo in bottega e me lo comperavo , avrete pensato.. No, no..

Quello era un pane e salame speciale.. mi e' balenata l'idea 20 secondi prima di partire quando il Vanni ha detto del traguardo volante li a 6/700 metri da via , davanti a casa di Claudio.. Ci provo ? si no si no SI..
Quello era il premio per il passaggio del primo concorrente davanti a casa sua ... Capisco subito pero' che la cosa era ambita da parecchi.. Giulio (Ornati , recente vincitore del trail del Golfo dei poeti in Liguria) mi sta a fianco nei 100 metri iniziali e non molla .. il giochino del gregario (io) che scappa per il traguardo volante coi top che lasciano fare stasera non vale..
altri 3 subito dietro tra cui Brumana ,Carlini , Cerlini..



 Scappo per mettere ancora qualche metro prima della rampa che porta in alto al paese ma niente appena giro a destra in salita mi prendono subito , e sfuma la fuga .. passo pero' quinto sotto casa del folletto .. trovo Giulio fermo che aspetta , la finira' poi con calma , il giorno dopo ha la staffetta regionale di corsa in montagna e mentre gli altri proseguono spediti io rallento per recuperare i 700 in salita a palla... Per fortuna appena 100 metri sopra si inizia a scendere e si va a prendere un sentiero nel bosco, si devono percorrere 3 giri uguali da 1700 metri ciascuno.
Dopo la discesa nel bosco si prende una strada sterrata che porta alla parte posteriore della chiesa di Cesara, si scende  dalla scalinata per poi ritornare alla strada asfaltata che riporta in piazza ,all'arrivo.



Dopo il primo giro passo ridendo e dico a chi mi chiedeva di esser passato quinto.. Intanto mi passano in parecchi tutti impegnati a fare un buon tempo finale.. al secondo giro risalendo a casa di Claudio mi fermo al cancello e scambio due parole col nipote , guardo le medaglie appese in cortile e riparto.. Secondo giro e secondo passaggio in piazza con lo speacher Alberto Pizzi che sottolinea la mia performance :-))
Al terzo giro mi ripiglio un po' e arrivo in volata al traguardo.


Bella gara veramente , il miglior modo di far divertire Claudio lassu' .. chissa che risate a vedere noi poveretti qua a tirare come i pazzi per pane e salame .. e non solo, visto che chi l'ha vinto poi ha chiuso in testa anche la gara ... Bravo Matteo Brumana!
Secondo posto per Carlo Carlini di Cesara e terzo di Cerlini Stefano , quarto Max Valsesia .
Per le ragazze al primo posto la Gio' Cerutti , seguita da Mnica Bottinelli e terza Gabriella Gallo.

le interviste "possibili"
qua trovate le foto di Costantino Pagani su facebook (occorre un profilo fb)
album 1
album 2

le medaglie di Claudio.
Dopo la corsa 270 persone hanno cenato al coperto al circolo di Cesara con grigliata mista e assaggi di torte .. e birra a liltri :-)) e finale di serata con la band TNT del mio amico vespolino DODO che ha eseguito cover dei NOMADI ! grandi!

ciao Claudio , alla prossima ;-)

[ E poi ci sono quelle persone belle da morire. Non belle in senso fisico.. belle e basta.Belle perchè quando sorridono illuminano ciò che le circonda. Belle perchè il suono della loro voce riempie l'aria. Belle perchè con un gesto ti rendono felice, belle perchè fanno parte di te e ti rendono migliore.. ]

venerdì 14 settembre 2012

Ornavasso Corsa del Boden 6/9/2012


All'interno dei festeggiamenti durati una settimana si ripropone per l'ennesimo anno la famosa corsa del Boden, molto sentita tra i podisti locali. 433 i partenti.
Temperatura buona ma elevata umidita' , gia nel riscaldamento eravamo sudatissimi..
Incontro la pattuglia aliena  presente in forze , Alessio ,Pironx eccc. Io correro' come domenica insieme a Patrik.


Alle 20 puntuale il via dalla piazza , sono a meta' gruppo per non partire a razzo come sempre.. Sfiliamo alcuni podisti e ci dirigiamo verso il toce nei prati. Strada in leggera discesa che invoglia, km 1 in 3'41" . Dopo il primo km prendiamo il rettilineo che ci porta a percorrere un tratto nel verde , si inizia a recuperare qualche partente lanciato tra cui il Pironx :-)) km 2 in 3'45" , si riprende la strada verso la piazza per il primo passaggio dove giungiamo passando sotto il ponticello della ferrovia per poi salire in centro sino a giungere al ponte sul torrente dove scatta il km 3 percorso a 4'12". Faccio gia troppa fatica rispetto a domenica dove invece avevo buone sensazioni. Si rifiata per un attimo scendendo a fianco del torrente in centro ad ornavasso, di nuovo a salire leggermente e giu sino in fondo dove si fan girare le gambe km 4 in 4'01". Giro secco a sinistra e via verso il salitone , provo ad impostare un ritmo decente ma non rendo.. dico a Patrik di andare su bene se ne ha.. ne ha..! ;-) io scollino al km 5 in 4'47", per poi scendere controllato e dopo 850 metri giungere al traguardo in posizione 68.. mazza come andavan tutti quest'anno.. 5,85 km 23'33" media 4'01"/km. 

Grandissimi Michela Piana e Clemente Stefano che vincono !


Vi allego la classifica dei primi e prime 10

UOMINI:1° Stefano Clemente,2°Marco Rainelli,3°Claudio Guglielmetti,4°Giulio Ornati,5°Stefano Trisconi,6°Fabrizio Zeffiretti,7°Paolo Ferrigato,8°Federico Corti,9°Graziano Possetti,10°Fabio Di Centa. 1° Ornavassese Giacinto Grassano

DONNE:1a M.Piana,2a D.Maestroni,3a Giò Cerutti,4a G.Gallo,5a M.Tonoli,6a A.Brusa,7a O.Sibilia,8a A.Arami,9a C. Cerlini,10aE.Colonna .

Per me anno tribolato che  mi vede ancora a rincorrere dopo i vari guai la forma che latita.. vedremo in futuro..

Il bottiglione del Claudio e' arrivato all'amico Marco Lana ..! ;-)


p.s. vi ricordo la "sua" corsa a Cesara sabato 15/9 :  ore 19 la partenza.


ciao
PIMPE


giovedì 6 settembre 2012

bel giro..



Volevo segnalarvi il tragitto corso ieri sera . Partendo da casa ho percorso un tratto dell'anello azzurro, che da Omegna (Borca) porta a Crabbia di Pettenasco rientrando poi per la strada asfaltata sul lago.
La prima parte nei boschi e' molto suggestiva , con pochissimi strappetti in salita;
ai piu' gia conosciuta ma io la percorrevo per la prima volta.
Sequalcuno vuole correrla sono 7,6 km .
Vi posto il grafico dell'altimetria e del percorso da satellite.
























 vi ricordo questa sera 6/9 ore 20 ad Ornavasso la gara della Madonna del Boden. 6 km ;-)

ciao
Pimpe

lunedì 3 settembre 2012

Correndo per Stresa


Per farla breve Norma l'osteopata martedi 28 mi ha sistemato il problema al bacino bloccato a causa di una doppia contrattura all' anca destra e in misura inferiore all' anca sinistra, mentre venerdi 31 Oscar mi ha sistemato con un massaggio di scarico come consigliatomi dalla stessa Norma.
Devo dire che e' cambiato tutto . Ho corso martedi mercoledi e giovedi ,ogni giorno con meno problemi del precedente. Sabato nella bassa novarese ho corso 10km in compagnia di mio fratello prima della sua partenza per Londra ,anche qua senza problemi rilevanti , unico rimasuglio i ginocchio che si lamenta alla fine ma proprio poco .
Domenica 2/9 decido cosi di partecipare alla Correndo per Stresa , organizzata dalla croce rossa locale su un circuito che nel 2009 avevo misurato in compagnia del mio amico Roberto Albertini e del presidente CRI.
Molto bello ,quasi interamente su asfalto , con continui sali scendi nell'abitato e nelle frazioni vicine.



La partenza alle 10 in riva al lago a visto impegnati  239 iscritti , con un insperato sole a far capolino dopo le piogge del sabato . Presenti io e Alien Pironx , Patrik e il Moretz che dopo la mezza di Trecate della sera prima aggiungeva i 6,2 km stresiani alla preparazione per NY.




A far da padrone e' stato Stefano Cerlini che si aggiudica la gara , al secondo posto giunge Pierluigi Annaratone terzo Federico Corti. In campo femminile Alice Di Simone , Antonella Brusa Perona, Eleonora Rosselli.

Io dopo una cauta partenza mi limito pure in discesa mentre provo in salita a tirare un po' ,sempre in compagnia di Patrik con il quale giungo in posizione 15 all'arrivo. km 6,25 in 26'07" media 4'11"/km.

io e il Moretz - foto Vanni

Ottimo il ristoro degli amici Cri e i premi , anche a sorteggio, per i podisti..
Saluti pure al "portoghese" noto gia ai piu' che si e' infiltrato sia in gara che al ristoro... ;-)) 3 euro in favore della C.r.i. non erano poi soldi buttati ..
ciao
Pimpe