.... corro perche' sto scappando; ma non ditelo in giro...

lunedì 29 giugno 2009

GAMBA D'ORO A GRIGNASCO.

Questa domenica il circuito gamba d'oro del Novarese e VCO ha fatto tappa a Grignasco localita' a confine con Borgosesia.
I numerosi partecipanti si sono radunati alla festa dell'Unita' in un clima caldo e molto umido causato dalla pioggia del giorno prima...
Io arrivo in tempo utile per parcheggiare e con calma iscrivermi. La mia condizione di partenza era pessima.. notte piu' o meno in bianco causa Sofia imbizzarrita e pizza ai 4 formaggi che mi faceva sognare birre tutta notte, sudorazione anormale, agitazione.. ecc..
Pero' ero d'accordo con Davide (il cunazz) e mi spiaceva dargli buca, quindi stoicamente presente .
Arriva anche lui e ci iscriviamo.. poi leggero giro di riscaldamento , ci mettiamo piu' o meno in fondo ai numerosi iscritti. 5 minuti e via.. partono subito forte ,noi tranquilli dietro.. infatti il primo km l'abbiamo corso per carburare a 4'e59",poi aumentiamo l'andatura , la prima parte e' pianeggiante e quasi tutta su asfalto.. il caldo , ma soprattutto l'umidita' e le mie condizioni fisiche sono al limite.. sudo come una capra caucasica in una sauna fillandese ...
secondo km in 4e27 terzo in 4 e30 , poi decido di togliere la maglia e di correre a dorso nudo.. la maglia me la infilo nei calzoncini..

intanto con Davide a ruota risaliamo posizioni , al km 4 rientriamo in Grignasco sempre su asfalto e appena dopo il km4 (4 e20) la strada inizia a salire .
qua passiamo ancora il km5 in 4:35 poi quando la pendenza si fa sentire in 5:03 al km6 .. al punto di controllo c'e' Paolo Finesso (atleta della comense) che oltre a segnarci il cartellino ci incita ad affrontare la famosa (io non ne conoscevo l'esistenza..) salita di gradoni e terra che ci aspettava li avanti, praticamente una rampa impossibile da correre che ci portava nella parte piu' alta del percorso.. solo 500 metri ma in piedi..!!
poi discesone, da affrontare con le gambe dure ma "liberatorio".. si ritorna sotto a palla ma il tempo del km 7 e' logicamente il piu' alto 6e29..

il km 8 corso tra leggeri saliscendi lo passiamo in 4e16, raggiungiamo altri due runner e poi calcolando a naso la distanza ci sembrava quasi finita e decidiamo con uno dei due raggiunti di piazzare un mille tirato..
partiamo io ,Davide e questo ragazzo abbastanza forte , ma sto mille era molto piu' lungo... ;-) passiamo infatti il km 9 in 3e33 poi gli ulteriori 810 metri finali in 3e48 . io mi piazzo in 42esima posizione Davide e' li con noi a pochi secondi..
dalle prerogative e' andata bene.. ;-)
Un particolare saluto al signor Vittorio di Varallo che ha terminato il suo minigiro 99esimo...!
94 ANNI ad ottobre ;-)

Prossima gara faremo una foto insieme ;-)

ciao

PIMPE



venerdì 26 giugno 2009

occhio malocchio prezzemolo e...


Vabbe' , che la sfiga in questo momento si accanisca l'avevo capito.. ma che le sfumature che puo' assumere siano molto bizzarre ancora non tanto...
io non credo tanto nella Fatalita' di un evento ma nella probabilita' che esso avvenga..

diciamo che con Fatalita' si riassume un evento di scarsissima probabilita ' e invece quello che mi sta succedendo intorno di probabilita' non ne aveva cosi' poche...

oltre a ..zzi per la casa nuova (come rimpiango quella di Armeno ..) , ieri sera dopo 2 km di allenamento arrivo al porticciolo di Omegna dove vedo l'albero della mia barca appoggiato(steso) su quella a fianco.. Una sartia si e' strappata e l'albero e' cascato, per (s)fortuna senza danneggiare la barca del vicino ma cmq altri casini e grano per sistemarla..
ho recuperato l'albero ,da solo, e sistemato ,coricato, sopra la mia barca..
oggi passa il papa' della Miky a vedere il da farsi...

chiaramente poi ho ripreso a correre , sudato marcio, tra le smadonnate ecc...
35 minuti di cl...
19:00 doccia ,20:00 lezione di kraw maga + 22:00 esame di cintura arancione ... passato piu' per honoris causa che per prova stessa...

ciao

PIMPE

mercoledì 24 giugno 2009

Rieccomi.....

appena rientrato sono stato costretto a gestire nuovi problemi "pesanti" per la realizzazione della nuova casa.. forse stasera una nuova soluzione tecnica ci permettera' di ottenere una buon compromesso ... il recupero delle ferie e' gia stato abbondantemente sprecato sia a casa che sul lavoro (allucinante ) di questi giorni.. vi dico solo che alle 16 di oggi chiamavo il 118 per un ragazzo di una ditta che ha preso a 30 metri di altezza su un palo una botola sulla faccia.. poi terminato il lavoro son tornato alle ore 20 a casa con 350 km sul groppone e 15 minuti di pausa all'autogrill alle 14:30 per 2 panini... no comment..

allenamenti di questi 2 giorni , zero..

domani mattina sveglia presto e almeno 10 km ...

ciao e scusate se non passo a leggervi ma non ce la faccio fisicamente...

notte

PIMPE

mercoledì 17 giugno 2009

Eurodisney... IL RITORNO ....

Ebbene si , e' giunto il grande giorno.. domani la famiglia Pimpe ritorna a eurodisney ;-) dopo il viaggio del 2007 ci facciamo una puntatina di 5 giorni 4 notti con partenza in treno da Novara (TGV) , prenotato due mesi fa al prezzo di 25 euro..!! una bazzecola ;-)
la prenotazione del viaggio l'ho fatta in internet approfittando delle offerte convenienti del periodo . ( se volete poi vi dico come..)

ci sentiamo al ritorno.. continuero' pero' a leggervi via telefonino ;-)



ciaooooooo!
Pimpe

p.s. le scarpe ed un completo per correre sono in valigia ... ;-)

martedì 16 giugno 2009

GRANEROLO , GARA BREVE MA INTENSA...

Questa sera ho corso in gara a Granerolo di Omegna, su un breve percorso di circa 4 km , quindi molto breve ma con pendenze proibitive..
Salite molto ripide e discese secche.. vi allego il grafico..



Sono rimasto insieme a Gabriele e Marco per tutta la gara arrivando 18esimo. Sono soddisfatto.


Primo km in discesa da 340 a 300 metri corso a 3'27" , poi inizia il primo tratto in salita che ci riporta alla zona di partenza molto ripido , mi metto dietro al Gabri che fa l'andatura e saliamo al km2 in 5'58" , altra rampa ripida in uscita di paese nel bosco , ci portiamo sopra l'abitato , al terzo km in 5'09" , poi spiana nei prati per buttarci giu in paese dove passando in stretti corridoi arriviamo al traguardo . (4'56") totale 3,97 km in 19'32" .
breve ma vi assicuro , provante!
ciao

lunedì 15 giugno 2009

la mia corsa dal 1 al 14 giugno

(orta)


2 giugno : CM 8,02 KM 34'58" (4'22" media)

4 giugno : fartlek 9 km 41'49"

5 giugno : gara Orta 5,52 km 23'40" (4'17") salite dure.. +risc km ?

7 giugno : CLR 11,41 in 1h03'03"

9 giugno : gara Bagnella 4,79 km in 18' (3'47") diluvio ,grandine e temporale (risc km ? )

10 giugno : CF 8,04 km 40'45"

11 giugno : gara Ameno 6,38 km 30'31" dure salite.. tranquillo.. risc ?

14 giugno : CL in progr .finale 8,05 km 39'31"

tot km 61,21 + risc e def ?

bye

mercoledì 10 giugno 2009

Tutti a BAGN...ella ..!

Ieri pomeriggio un sms di Gabriele mi ricorda che probabilmente alla sera c'e' la gara di Bagnella di Omegna.. praticamente a casa mia... ;-) un altro giro di sms per conferma e via..

Il tempo non promette niente di buono,e pensare che 15 giorni fa era stata rinviata per un temporale che un'ora prima aveva spaventato, forse piu' chi organizzava che i podisti ,presenti poi in buon numero gia un'ora prima ma costretti ad un allenamento ,increduli ,sotto il sole che tramontava ..

Difatti , dopo il leggero e veloce riscaldamento ,5 minuti prima della partenza, inizia a piovere.. poco male ,la gara e' breve e tutta su asfalto. circuito classico su 3 giri di circa 1600 metri per un totale di 4,79 km .

Quello che mi preoccupa e' un fronte temporalesco (nubi nere) che avanza da orta verso Omegna..

Un minuto e via si parte , subito forte in leggera discesa per 500 metri per poi girare sul lungolago ,io sono davanti nei primi 20 secondo gruppetto..

dopo un km passato a 3'33"si risale verso la chiesetta di Bagnella ,leggero strappetto nella vietta e poi primo giro (in 5'49") .. di nuovo in discesa ,sono intorno alla 15esima posizione; il secondo km (3'46") piano piano recupero prima uno e poi un altro dei runners davanti , piove sempre piu ' forte e le pozzanghere aumentano ... a me non da molto fastidio anzi mi fa da refrigerante.. tengo la posizione e passo prima il terzo km (3'53") poi il secondo giro (in 11'55") parziale 6'06" .. ultimo giro , tengo un ragazzo che viaggia piu' o meno come me e prendo di mira un podista che vedo in leggera difficolta'. al quarto km passato in 3'46" raggiungo questo ma a mia volta vengo agganciato da tre ragazzi che viaggiano molto bene..
mi accodo e riprendo a salire , mentre il temporale comincia a scatenarsi sopra le nostre teste ... viaggiamo tra acqua a secchiate e lampi viola ;
a 100 metri parto e riprendo due di loro chiudendo i 4,79 km in 18' esatti. (3'47" di media)14 esimo ; un minuto e 1 secondo in meno dell'anno scorso..

arrivato inizia pure a grandinare .. c'e' ancora gente sul percorso e alcuni , i piu' lenti , devono fare ancora un giro ma vengono ,opportunamente , fermati..

e pensare che l'avevano rinviata per un temporale ;-))

premio estratto a sorte un colino per la pasta in acciaio ;-)))

ciao

sabato 6 giugno 2009

Bellissima gara ieri sera ad Orta..


Bellissima gara ieri sera ad Orta, in gamba d'oro.
Il tempo ci ha proprio risparmiato , non bagnando nemmeno nelle ore precedenti il percorso di gara, un saliscendi per il Sacro monte di Orta.
In dubbio la mia partecipazione fino ad un ora prima ,dopo l'ennesima discussione con la moglie, che poi son riuscito a portare con Sofia , 4 anni ieri, alla corsa.. dopo la recita di fine anno all'asilo..
Felicissimo della presenza di Stefano (uno che mi son trovato in camera a New York..) .. :-))))e viceversa .... mentre Davide non e' riuscito ad arrivare per impegni vari di lavoro ...

Conoscendo il percorso , parcheggio in fondo ad Orta e arrivo in un attimo in piazza , porto Sofia a mangiare qualcosa con Simona e poi scendo all'iscrizione.. pochi minuti e becco Stefano alle prese con un panino :-) ... dopo la preparazione e il cambio un velocissimo riscaldamento e ci portiamo alla partenza.. per fortuna 2 minuti alle 20 scendo in piazza dal ristorante dove ero andato a vedere se avevano finito la cena, e praticamente partiamo.. l'organizzazione fa partire tutti alle 20 malgrado il volantino riportasse la partenza alle 20:15.....!! (non si fa... !!)

Previsione mia a Stefano e' che lui sarebbe partito benissimo e poi in salita sarebbe andato via..
Esatto ; dopo il primo km in piano e poi in salita corso a 3'58" inizia la prima rampa che porta in cima al sacro monte.. c'e' subito una selezione .. io rimango a 20 metri da Stefano che trova in questo percorso il suo terreno ideale ( da crossista ) ..

arriviamo sopra al sacro monte (5'34") piccolo tratto di salita e una discesa secca ci riporta pian piano in vista dell'abitato di orta dove alla chiesa principale ripartiamo per una dura salita ammazza gambe..



qua si giocano gia i residui di energia, io non forzo piu' di tanto e mantengo bene la posizione.
Dalla sommita' si riscende bruscamente arrivando all' ultimo km dove si lasciano andare e gambe (3:31) .. ultimi 500 metri a cercare di limare ancora qualcosa e siamo all'arrivo.

Ottimo Stefano 28esimo , io arrivo 20 secondi dopo insieme ad altri 4 in 34 esima posizione..
23' 44" ..
portiamo a casa tutti e due una maglietta carina dell'sbs..!

In totale ,senza forzare eccessivamente, ho ottenuto un ottima prestazione ; all'arrivo in 30 secondi avevo gia recuperato .. incredibile fino a poco tempo fa :-)
adesso visto che la cilindrata c'e' bisogna incrementare l'azione della corsa con uscite di qualita' .. lavorare sulla velocita' . please


( Stefano e io a fine gara .. birra ,pizzetta e caffe' ) [foto Simona]
ciao
PIMPE